CENTRO MEDIAZIONE Dal Rotary Club Ferrara Est un contributo alla scuola estiva del Grattacielo

Ufficio Stampa 0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263) http://www.comune.fe.it/stampa ufficiostampa@comune.fe.it CENTRO MEDIAZIONE - Siglato un protocollo d'intesa a favore del Centro Culturale Il Grattacielo Dal Rotary Club Ferrara Est un sostegno concreto alla scuola estiva per giovani stranieri 09-06-2011 Si è tradotto in un contributo economico di 4.500 euro il sostegno che il Rotary Club Ferrara Est ha voluto offrire alle attività della scuola estiva di italiano per stranieri, che anche quest'anno si svolgeranno al Centro culturale Il Grattacielo.

Persone Renzo Zatelli, Sala
Luoghi Ferrara
Organizzazioni Centro Culturale Il Grattacielo Dal Rotary Club, CENTRO MEDIAZIONE Dal Rotary Club, Rotary Club
Argomenti music, composition

09/giu/2011 11.41.41 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
CENTRO MEDIAZIONE - Siglato un protocollo d’intesa a favore del Centro Culturale Il Grattacielo
Dal Rotary Club Ferrara Est un sostegno concreto alla scuola estiva per giovani stranieri


09-06-2011

Si è tradotto in un contributo economico di 4.500 euro il sostegno che il Rotary Club Ferrara Est ha voluto offrire alle attività della scuola estiva di italiano per stranieri, che anche quest’anno si svolgeranno al Centro culturale Il Grattacielo. L’impegno è stato ufficializzato nella mattinata di oggi, giovedì 9 giugno, con la sottoscrizione da parte del presidente del Club Renzo Zatelli e dell’assessore comunale alla Sanità, Servizi alla Persona ed Immigrazione Chiara Sapigni di un nuovo protocollo d'intesa, nell'ambito del progetto Ferrara Città Solidale e Sicura. La firma sancisce il rinnovo della collaborazione partita un anno fa con la donazione, da parte dello stesso club, di materiale informatico e arredi per la Sala polivalente del Centro Il Grattacielo.
“Le finalità educative e socializzanti dell'intesa tra Rotary Club e Comune di Ferrara sottendono - secondo le parole dei firmatari - un'idea condivisa di sicurezza concepita come ‘buona salute del tessuto sociale’, da ottenere attraverso azioni integrate tra i diversi soggetti di rilevanza territoriale, ognuno nel rispetto delle proprie prerogative e competenze. Il Grattacielo rappresenta la principale esperienza cittadina in questo senso”.
Promossa dal Centro di Mediazione del Comune in collaborazione con l’Istituzione Servizi Educativi Scolastici e per le Famiglie, la scuola estiva è gestita dall’Associazione Viale K e grazie alla collaborazione dell’Istituto Comprensivo n° 3, potrà disporre quest’anno anche degli spazi della scuola De Pisis di viale Krasnodar, accanto a quelli della sede principale al Grattacielo.
I corsi, riservati a studenti di origine straniera che si iscriveranno nell’anno 2011/2012 nelle scuole del Comune di Ferrara, saranno suddivisi per età e livello di conoscenza della lingua italiana. Quattro dei sei corsi in programma saranno rivolti ad allievi della scuola primaria e due a quelli della scuola secondaria di primo grado, con la possibilità di accogliere fino a 90 alunni. L’inizio delle lezioni, in programma il martedì, mercoledì e giovedì dalle 9 alle 12,30, è fissato per martedì 5 luglio con conclusione prevista per il 1° settembre prossimo.
Per le iscrizioni, aperte fino al 17 giugno prossimo, occorre rivolgersi al Centro di Mediazione del Comune di Ferrara (viale Cavour 177-179, tel. 0532 770504).
“Inaugurata nel 2009 - come ricordato dagli organizzatori - la Scuola estiva è divenuta negli anni, con le sue lezioni completamente gratuite, un punto di riferimento per gli istituti scolastici del territorio e per le famiglie di origine straniera. Ogni anno i suoi corsi hanno infatti risposto all’esigenza di usufruire di percorsi formativi specifici per l’apprendimento della lingua italiana nel periodo estivo e hanno contribuito al superamento dello svantaggio linguistico e culturale dei giovani migranti allo scopo di facilitarne il successivo inserimento scolastico”.
Oltre alla ‘summer school’ il Centro culturale Il Grattacielo, aperto nel marzo 2009 su iniziativa del Centro di Mediazione Servizio Sicurezza, ospita corsi di lingua italiana per adulti, attività di doposcuola per bambini, percorsi ludici ed educativi per i minori, riunioni, percorsi formativi da parte di enti ed associazioni, proiezioni di film e documentari, momenti di festa e convivialità anche spontanei da parte dei residenti.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl