PALAZZO MUNICIPALE Sabato 17 dicembre l'inaugurazione del nuovo percorso di visita del palazzo ducale estense

PALAZZO MUNICIPALE Sabato 17 dicembre l'inaugurazione del nuovo percorso di visita del palazzo ducale estense.

Persone Ivana Cambi, Fabio Bevilacqua, Clara Coppini, Francesco Scafuri, Aldo Modonesi, Tiziano Tagliani
Luoghi Ferrara, comune di Bologna, Departamento del Beni
Organizzazioni Fondazione Carife
Argomenti politica, arte, turismo, architettura

16/dic/2011 09.52.48 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
PALAZZO MUNICIPALE - Inaugurazione sabato 17 dicembre, con apertura straordinaria della Stanza dorata
Per ferraresi e turisti un nuovo percorso di visita tra le sale del palazzo ducale estense


16-12-2011

Un percorso in otto tappe per scoprire la storia e i tesori d’arte del Palazzo Municipale di Ferrara. A inaugurarlo ufficialmente, sabato 17 dicembre alle 12, sarà il sindaco Tiziano Tagliani che accoglierà ferraresi e turisti interessati ad ammirare le sale dell’antica residenza ducale di Ferrara, lungo un itinerario arricchito da nuovi materiali informativi sulla storia e le peculiarità artistiche e architettoniche del palazzo. Per l’occasione sarà mostrata ai visitatori anche la cosiddetta ’Stanza dorata’, che è stata protagonista negli ultimi mesi di consistenti interventi di restauro e che, per l’intero fine settimana del 17 e 18 dicembre resterà eccezionalmente aperta al pubblico.
Dopo il taglio del nastro (alle 12) e la presentazione del progetto da parte del sindaco e dell’assessore ai Beni monumentali Aldo Modonesi, l’appuntamento inaugurale di sabato proseguirà fino alle 13 con itinerari guidati dal responsabile dell’Ufficio comunale Ricerche storiche Francesco Scafuri, mentre i dettagli del restauro della Stanza dorata saranno illustrati ai visitatori dalla direttrice dei lavori Clara Coppini e dal restauratore Fabio Bevilacqua.
A scandire le tappe del percorso saranno otto leggii con altrettante schede informative, in italiano e in inglese, relative ai punti di maggior interesse del palazzo: lo Scalone, il salone delle Lapidi, la Stanza dorata, la sala del Plebiscito, il Giardino delle duchesse, la sala dell’Albo pretorio, la via Coperta e la sala dell’Arengo. A disposizione dei visitatori ci saranno poi due pieghevoli, in distribuzione gratuita, con informazioni sulla storia e le ricchezze artistiche dell’intero Palazzo ducale estense e del Camerino delle Duchesse, e sarà possibile ascoltare l’audio guida del percorso tramite i Qr code presenti lungo il tragitto. Con questa iniziativa, infatti, grazie alla collaborazione dell’Istituzione Musei del Comune di Bologna, arrivano anche a Ferrara, nel settore della promozione dei beni storico-artistici, le ormai famose etichette Quick Response, a quadratini bianchi e neri, che possono essere lette con smartphone, telefoni cellulari con fotocamera e altri dispositivi mobili, per un accesso diretto ai contenuti disponibili sulle pagine web.
L’iniziativa, curata dall’Ufficio Portavoce del Sindaco, con il coordinamento di Ivana Cambi, prevede per il prossimo fine settimana l’apertura al pubblico del percorso di visita nella giornata di sabato 17 dalle 12 alle 13,30 e dalle 15,30 alle 18, e nella giornata di domenica 18 dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 18. Mentre a partire dalla settimana successiva il nuovo itinerario turistico sarà a disposizione di ferraresi e turisti nei giorni di apertura del Municipio dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.
Il restauro del soffitto della 'Stanza dorata' è stato reso possibile anche grazie al contributo Fondazione Carife.


Scarica il depliant_sul_palazzo_municipale.pdf
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl