CENTRO DI MEDIAZIONE (AGGIORNAMENTO - SOSTITUISCE INVIO RECEDENTE. GRAZIE) Iscrizioni entro il 23 giugno al Grattacielo. Dal 3 luglio al 30 agosto i corsi estivi - Riparte la scuola estiva di italiano dedicata a giovani e adulti di altre lingue e culture

CENTRO DI MEDIAZIONE (AGGIORNAMENTO - SOSTITUISCE INVIO RECEDENTE.

Persone Laura Lepore, Giorgio Benini, Mary Malaguti Associazione
Luoghi Ferrara, comune di Ferrara
Organizzazioni Ferrara Città, Associazione Agire Sociale, Viale K, Ferrara Est, Mediazione, Rotary Club
Argomenti scuola, istruzione, sociologia

05/giu/2012 10.56.07 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532-419.338/451/244 (fax 0532-419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
CENTRO DI MEDIAZIONE - Iscrizioni entro il 23 giugno al Grattacielo. Dal 3 luglio al 30 agosto i corsi estivi
Riparte la scuola estiva di italiano dedicata a giovani e adulti di altre lingue e culture


04-06-2012


La "Scuola estiva di Italiano - Il Grattacielo", che raccoglie le iscrizioni fino al 23 giugno e prenderà ufficialmente il via martedì 3 luglio, giunge quest’anno alla quarta edizione. Le lezioni si terranno nella sede della sala polivalente del Grattacielo (in viale Costituzione 189, alla base della torre) nelle giornate di martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 13 e termineranno il 30 agosto. Sabato 1 settembre è già fissata la festa finale con cerimonia di consegna dei diplomi da parte delle Autorità agli studenti della scuola.
Inaugurata nel 2009 e realizzata grazie a una progettualità condivisa Istituzioni-Terzo Settore, questa iniziativa dei corsi di lingua italiana è divenuta negli anni un punto di riferimento per le Scuole del territorio e per le famiglie di origine straniera.
Ogni anno i corsi di lingua italiana attivati hanno infatti risposto all’esigenza di fruire di percorsi formativi specifici per l’apprendimento della nostra lingua nel periodo estivo e hanno contribuito al superamento dello svantaggio linguistico e culturale dei giovani migranti allo scopo di facilitarne il successivo inserimento scolastico.
Il progetto, promosso dal Comune di Ferrara - Ferrara città solidale e sicura e Istituzione Servizi Educativi Scolastici e per le Famiglie - e realizzato grazie al contributo del Rotary Club Ferrara Est, è gestito dall’Associazione Viale K che anche quest’anno ne ha affidato il coordinamento didattico a Mary Malaguti.
Fortemente voluto dalle diverse parti coinvolte, e sostenuto dall’Amministrazione comunale sin dalla prima edizione con la consapevolezza che questa iniziativa avrebbe ampiamente favorito l’integrazione sociale e scolastica dei bambini di origine straniera, il progetto “Scuola Estiva” è cresciuto anno dopo anno arrivando nell’estate 2011 ad accogliere 70 bambini di 14 diverse nazionalità. L’impatto e la ricaduta dell’iniziativa sull’avvio delle attività scolastiche è stata ampiamente rilevata dagli insegnanti che hanno confermato in questi anni la positività della scuola estiva nella preparazione dei bambini neo arrivati al nuovo contesto scolastico, permettendo loro di ridurre lo svantaggio al primo ingresso nella scuola italiana. Per gli altri arrivati nel nostro paese da un po', il lavoro estivo sulla lingua italiana risulta essere una importante opportunità di pratica della lingua e di rafforzamento e sviluppo degli apprendimenti.
Dominare la lingua del paese di arrivo significa infatti poter avere relazioni più efficaci e rassicuranti con il mondo e con gli altri ed affermare la propria presenza e identità.

I corsi, riservati ad alunni e studenti stranieri (dai 6 ai 14 anni) che si iscriveranno nell’anno 2012/2013 nelle Scuole del Comune di Ferrara, saranno suddivisi per età e livello di conoscenza della lingua italiana e seguiranno una programmazione differenziata tenente conto delle diverse conoscenze e abilità pregresse.
Nell’estate 2012 verranno attivati 6 corsi (3 rivolti agli alunni della scuola primaria e 3 agli studenti della scuola secondaria di primo grado) che potranno accogliere fino a 80 studenti per un monte ore complessivo di 500 ore di lezione frontale e laboratori.
Quest’anno l’offerta educativa della Scuola Estiva è poi ulteriormente arricchita da attività laboratoriali (narrativa, giochi cooperativi, arte e creatività) che verranno offerte ai bambini, dai 6 ai 10 anni, frequentanti la scuola nella mattina del venerdì. La scuola porta così le giornate di apertura a quattro.
Al termine delle attività didattiche gli insegnanti della Scuola Estiva predisporranno per ogni alunno un fascicolo personale contenente la documentazione relativa ai programmi svolti e una scheda di valutazione delle competenze in L2 in entrata e in uscita che sarà successivamente messo a disposizione delle Scuola presso cui gli alunni stessi sono iscritti.
Opereranno nella scuola, grazie alle risorse interne dell’Associazione Viale K e alla collaborazione dell’Associazione Agire Sociale diversi volontari che affiancheranno gli insegnanti nelle attività didattiche.
L’Area alunni stranieri della Istituzione metterà a disposizione per l’intero periodo e per tutte le giornate i quattro volontari di origine straniera che stanno svolgendo presso tale ufficio e nelle scuole ferraresi il servizio civile regionale (progetto “Sentirsi a casa nel mondo I volontari del servizio civile a supporto dei percorsi di integrazione scolastica e delle pratiche di cittadinanza dei ragazzi di origine straniera”)
E’ possibile iscriversi fino al 23 giugno 2012, presso l’Ufficio Mediazione del Comune di Ferrara sito alla base del Grattacielo in viale Cavour 179. (Per informazioni tel. 0532 - 77 05 04). All’atto dell’iscrizione sarà richiesto, a parziale coperture delle spese per i materiali didattici, un contributo di 10 euro alle famiglie.


PER INFORMAZIONI E COMUNICAZIONI
- Responsabile Progetto Mary Malaguti
Associazione Viale K Onlus Via Mambro 96 Ferrara tel 0532 975717
mail mary.malaguti@libero.it

PER IL COMUNE DI FERRARA
Giorgio Benini - Ferrara Città Solidale e Sicura
Laura Lepore - Istituzione dei servizi educativi scolastici e per le famiglie
Eris Gianella - Ferrara Città Solidale e Sicura (referente iscrizioni)
centro.mediazione@gmail.com
tel. 0532 - 770504
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl