SERVIZI TRIBUTARI - Rinvio al 30 settembre del versamento IMU per gli immobili dichiarati inagibili a causa del sisma - Lo stabilisce un Decreto del Ministero dell'Economia

SERVIZI TRIBUTARI - Rinvio al 30 settembre del versamento IMU per gli immobili dichiarati inagibili a causa del sisma - Lo stabilisce un Decreto del Ministero dell'Economia.

Luoghi IMU, Bologna, Modena, Reggio Emilia, comune di Ferrara
Organizzazioni ministero dell'economia
Argomenti legislazione, fisco, edilizia

07/giu/2012 14.58.03 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532-419.338/451/244 (fax 0532-419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
SERVIZI TRIBUTARI - Lo stabilisce un Decreto del Ministero dell'Economia
Rinvio al 30 settembre del versamento IMU per gli immobili dichiarati inagibili a causa del sisma


07-06-2012

Il Governo ha stabilito tramite Decreto del Ministero dell'Economia del 1 giugno, pubblicato questa mattina (7 giugno 2012) in Gazzetta Ufficiale, di rinviare al 30 settembre 2012 gli obblighi tributari relativamente agli immobili dichiarati inagibili dai contribuenti del Comune di Ferrara a seguito del sisma del 20 e 29 maggio, come previsto anche per le città di Bologna, Modena e Reggio Emilia.
Il Comune di Ferrara ha predisposto un modulo, scaricabile presso la sezione IMU del sito del Comune di Ferrara - Servizi Tributari (http://servizi.comune.fe.it/index.phtml?id=5587), da consegnare o inviare secondo le modalità previste, entro e non oltre il 9 luglio 2012.

(Nota a cura dei Servizi Tributari)

DOCUMENTAZIONE SCARICABILE
>> inagibilità_inabitabilità_imu_terremoto_2012.doc

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl