EstateBambini 2007: tutti gli appuntamenti di domenica e martedì

31/ago/2007 14.00.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Tante iniziative per le famiglie ferraresi in piazza XXIV Maggio
EstateBambini 2007: tutti gli appuntamenti di domenica e martedì


31-08-2007

Prosegue all'ombra dell'acquedotto il fitto programma di giochi, spettacoli e laboratori di EstateBambini 2007. Tante le proposte per i bimbi di tutte le età e per le loro famiglie.

Questi i programmi dettagliati di domenica 2 e martedì 4 settembre:

DOMENICA 2 settembre

Ore 16.30 APRONO I LABORATORI:
La Bottega del Pane della Vita a cura di A. Burba
La Bottega dei Giochi e della Musica a cura di P.Pasini/Hera
La Bottega delle Terre e dei Colori a cura di Blusole
(dai 4 anni, negli STAND A DESTRA DOPO L'INGRESSO)

Ore 16.45 I GIOCHI DEL LUDOBUS DELL'ELEFANTE
Colori di fuoco: bottiglie e terre colorate
(dai 4 anni, nello SPAZIO GIOCO DAVANTI ALLA FONTANA)

Ore 17.00 INCANTI, GIGANTI, SPAVENTI E BRIGANTI
MOSTRA-LABORATORIO di disegno (dai 4 ai 10 anni, ALL'INTERNO DELL'ISOLA DEL TESORO)

Ore 17.00 OLIVER TWIST
Azione Teatrale di Ca' Luogo d'Arte
PER LE ISCRIZIONI RIVOLGERSI AL PUNTO INFORMATIVO
(dai 3 anni, nel SOTTERRANEO: ingresso tra le due scale dell'Acquedotto)
SECONDA REPLICA ALLE ORE 18.30

Ore 18.15 ALTRIMENTI ARRIVA L'UOMO NERO
A cura della Compagnia Burambò
Questa storia racconta di Bill, un bimbo vivace e fantasioso che nella sua cameretta ne combina di tutti i colori; quando la mamma perde la pazienza lo ammonisce: "Vedrai che un giorno o l'altro verrà a prenderti l'Uomo Nero!". Figurarsi Bill, che in verità è più incuriosito che spaventato! Ed ecco che un bel giorno - Toc Toc! - qualcuno bussa alla sua porta. Attraverso quella porta entreranno personaggi strambi e curiosi: Caterina l'amica terribile, il Topo Lino, il Procione Assaggiatore, l'Astronave Supersonica, Jack il Ragno Peloso, ecc. (per tutti, bambini e adulti, PALCO BURATTINI)

Ore 19.30 "Prosciutto e melone"
piatto del giorno a cura dei volontari del CIRCI al PUNTO RISTORO

Ore 20.00 CENA AL RISTORANTE DEI RAGAZZI (prenotazione alla Città dei Ragazzi)
"A tavola con Gallo Sebastiano"
Barchette del pollaio, Creste di tagliatelle al prosciutto croccante, Cotolettine di pollo con insalata di mais e pomodori, Focaccia dolce di mais

Ore 21.15 FESTEBA': STORIA DEL GALLO SEBASTIANO
Spettacolo a cura della Compagnia Serra Teatro
Due per due fa quattro, 3 per 4 dodici, dodici sono le ore, dodici i mesi di un anno. Dodici sono le uova di ogni covata, e puntualmente dodici i pulcini che ne usciranno, esattamente dodici e sempre gli stessi i nomi che verranno dati loro. Così vuole la tradizione del pollaio in cui inizia la nostra storia. Il tempo passa, si scrive con dodici lettere, e Sebastiano cresce... "Perché due per due deve fare sempre quattro?" dice Sebastiano, "...non potrebbe fare cinque una volta tanto? Così voi sareste i primi a saperlo.
(dai 6 anni, PALCO FESTIVAL. Si raccomanda la massima puntualità)


ESTATEBAMBINI 2007: Le Botteghe delle Arti Varie

Lavorare nelle "BOTTEGHE" significa privilegiare i materiali e le tecniche di base, creare la possibilità di scoprire, sperimentare e sperimentarsi con pathos e senso estetico attraverso un cammino che parte dalle emozioni, dai sentimenti e dalla curiosità. Un modo diverso insomma di accostarsi all'attività mediante il quale si tenta di soddisfare i bisogni di espressione, manualità, creatività, scoperta; bisogni che sono propri sia del bambino sia dell'adulto.

La bottega del Pane della vita
A CURA DI ALBANO BURBA, pasticcere naturale
Albano Burba introdurrà i bambini alla produzione di un pane fatto secondo metodi antichi, usando la madia, la pasta madre, impastando e lavorando gli ingredienti a mano, nel rispetto degli elementi utilizzati e l'amore verso madre natura.
Un pane che, proprio per questo, nella sua semplicità, ha un valore energetico, nutritivo e salutistico.
La bottega è attiva venerdì 31 agosto, sabato 1 e domenica 2 settembre

La bottega dell'Arte postale
A CURA DI CHIARA SGARBI/ ASSOCIAZIONE HAMELIN
Questa bottega presenta ai bambini modi diversi di usare creativamente la carta: costruzione di quaderni-oggetto che attraverso carte diverse raccontano una storia; costruzione di personaggi tridimensionali attraverso piegature e manipolazioni della carta; costruzione di libri o immagini "tattili"; decorazioni di scatole o altri cartonati con la tecnica del découpage.
La bottega è attiva da martedì 4 a domenica 9 settembre

La bottega delle Terre e dei Colori
A CURA DI BLUSOLE
In questa bottega potremo sperimentare nuove pratiche artigianali come la lavorazione dell'argilla, la decalcomania, l'ingobbo, le perle di vetro di Murano, le textures per impronte e per traccia, ecc. esaltandone un uso non convenzionale e sviluppando con i bambini concentrazione ed attenzione.
La bottega è attiva tutti i giorni

La bottega dei Giochi e della Musica
A CURA DI PAOLO PASINI DI HERA
I bambini verranno aiutati a costruire strumenti musicali e giocattoli riutilizzando oggetti e materiali destinati ad essere scartati e buttati via (tubi di cartone, di canna e di plastica, vasi, barattoli, scatole di latta, di legno, tappi a corona, lattine, ecc.) I "costruttori" saranno aiutati dall'operatore a realizzare i progetti proposti e a ripercorrere le varie discipline: falegnameria, fisica, musica, disegno.
La bottega è attiva tutti i giorni.


MARTEDÌ 4 settembre

Ore 16.30 APRONO I LABORATORI
La Bottega dell'Arte Postale a cura di C. Sgarbi
La Bottega dei Giochi e della Musica a cura di P.Pasini/Hera
La Bottega delle Terre e dei Colori a cura di Blusole
dai 4 anni, negli STAND a destra dopo l'ingresso)

Ore 16.45 I GIOCHI DEL LUDOBUS DELL'ELEFANTE
Un Vulcano in eruzione: scatole, sabbia e sale colorato
dai 4 anni nello SPAZIO GIOCO DAVANTI ALLA FONTANA)

Ore 16.45 IL GRAN CIRCUITO DELLE BIGLIE
a cura della COMPAGNIA DELLE BIGLIE
per tutti, adulti e bambini, nello SPAZIO GIOCO DAVANTI ALLA FONTANA)

Ore 17.00 INCANTI, GIGANTI, SPAVENTI E BRIGANTI
MOSTRA-LABORATORIO di disegno
(dai 4 ai 10 anni, ALL'INTERNO DELL'ISOLA DEL TESORO)

Ore 17.00 OLIVER TWIST
Azione Teatrale di Ca' Luogo d'Arte
PER LE ISCRIZIONI RIVOLGERSI AL PUNTO INFORMATIVO
(dai 3 anni, nel SOTTERRANEO: ingresso tra le due scale dell'Acquedotto)
SECONDA REPLICA ALLE ORE 18.30

Ore 17.00 IL BAMBINO E L'ALIMENTAZIONE
Saletta incontri dell'Isola del Tesoro
Incontro per i genitori sul bambino e l'alimentazione promosso da FARMACIE COMUNALI e C.I.R.C.I.
Mangiare bene per crescere meglio
Introduce e coordina l'incontro Stefano Gamberini (farmacista, AFM Farmacie Comunali di Ferrara)
Relazione di Mirella Giuberti (dietologa, Ferrara)
L'alimentazione nella prima e seconda infanzia
Sana alimentazione e attività fisica, i presupposti per la salute del bambino

Ore 18.30 LA TENDA BIANCA: Hansel e Gretel
Spettacolo a cura della Compagnia Nicole & Martin
Hänsel e Gretel , abbandonati dai genitori in una cupa foresta, arrivano alla casetta della strega. Nonostante la disperazione, trovano la forza per sconfiggere il male. Si riempiono le tasche di pietre preziose e ritrovano la strada di casa. Molte sorprese umoristiche e dettagli spesso dimenticati conferiscono a questa storia seria la necessaria leggerezza.
(dai 6 anni, dentro la Tenda Bianca, max. 200 posti a sedere, è possibile prendere posto da 15 minuti prima dell'inizio dello spettacolo)

Ore 19.30 "Insalata estiva"
piatto del giorno a cura dei volontari del CIRCI al PUNTO RISTORO

Ore 20.00 CENA AL RISTORANTE DEI RAGAZZI (prenotazione alla Città dei Ragazzi)
"Pinocchio all'Osteria del Gambero Rosso"
Antipasto di bugie con pere e formaggi, Zuppa di fagioli come dipinta, Frittura del Pescatore Verde, Dolci del paese dei Balocchi

Ore 21.15 FESTEBA': PINOCCHIO A SUD
Spettacolo a cura della Compagnia La luna nel letto e Burambò
Racconteremo la storia di Pinocchio, partendo dai racconti degli anziani, attraversati dai nostri vissuti, con gli occhi della memoria, con gli occhi dei bambini che eravamo...così come ce la ricordiamo!
(per tutti, bambini e adulti, PALCO FESTIVAL. Si raccomanda la massima puntualità)

STORIA DI UN ACQUEDOTTO

DA OGGI MARTEDI' 4 SETTEMBRE
nell'ingresso dell'Isola del Tesoro
MOSTRA SULLA STORIA DELL'ACQUEDOTTO
DI PIAZZA XXIV MAGGIO
L'importanza della presenza di acqua nello sviluppo urbano, in particolare come sistema di approvvigionamento
Esposizione di alcune tavole tratte dalla tesi di laurea del Dott. Marco Zuppiroli "Ferrara: il sistema delle acque. Proposta e recupero funzionale dell'ex serbatoio di Piazza XXIV Maggio"

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl