Com.Stampa - Piazzaliberatutti

17/set/2007 13.49.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
VENERDI’ 21 SETTEMBRE APPUNTAMENTO MUSICALE - INFORMATIVO IN PIAZZA MUNICIPIO
Piazzaliberatutti, quando i giovani prendono la parola


17-09-2007

Quando i giovani “prendono la parola” sanno costruire e realizzare con determinazione ed efficienza progetti e iniziative che sapranno portare certamente buoni frutti. Lo stanno dimostrando i sette giovani volontari del servizio civile nazionale, in forza al Comune di Ferrara nei settori dell’Agenzia Informagiovani, di Occhiaperti e dell’Ufficio Servizio Civile, Emma Ambrosone, Cinzia Bove, Eugenio Ciccone, Elisa Cozzolino, Maria Lodi, Luca Peverati e Alex Tagliatti, che hanno organizzato per venerdì 21 settembre in piazza Municipio un appuntamento musicale - informativo dal titolo “Piazzaliberatutti”. L’iniziativa, inserita nel progetto comunale “La parola ai giovani”, è stata presentata ufficialmente questa mattina nella residenza municipale dai sette volontari, dall’assessore comunale Marcello Marighelli e dai responsabili dei servizi comunali coinvolti, assente giustificata l’assessore Mascia Morsucci (Politiche Giovanili), fra i più coinvolti nell’organizzazione, ! recentissima protagonista di un lieto evento, la nascita di un figlio. L’appuntamento di venerdì prevede a partire dalle 16 una sorta di maratona che vedrà alternarsi sul palco allestito nella storica piazza tre band di giovani musicisti ferraresi (About Emily; Underground Railroad; Coconutz), una di Bologna (The Ties and The Lies), mentre la parte delle “star” è affidata alla band salentina “Après la Classe”, una formazione molto apprezzata dai giovani a livello nazionale, specialisti nel coinvolgere e far saltare il proprio pubblico con ritmi che vanno dal reggae-pop, allo ska, ai canti tradizionali della terra di Puglia.
Il tutto sarà offerto gratuitamente dal Comune - sostenuto da un bel gruppo di sponsor locali e partner pubblici e privati - ai giovani ferraresi e a quelli che vivono in città per motivi di studio o di lavoro. Ma non è tutto. Per l’apertura della giornata si è voluto dare “voce” anche alla piazza virtuale: connettendosi infatti al sito www.piazzaliberatutti.net nei giorni scorsi si poteva infatti votare la propria band preferita che avrà l’onere e l’onore di aprire le danze: il sondaggio ha decretato vincitori il gruppo”Penelope sulla Luna”. Il concerto si inserisce in una campagna comunicativa articolata fa promossa e avviata nel giugno 2007 dal Comune di Ferrara, in particolare dagli assessorati alle Politiche Giovanili e a quello delle Risorse Umane.

Per info: www.piazzaliberatutti.net; www.informagiovani.fe.it; www.occhiaperti.net
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl