Campestre

L'appuntamento è per domenica 7 ottobre, quando alle 10 nei pressi della Casa del Boia - Porta degli Angeli prenderà il via la prima edizione della gara "Su e zò par la Mura".

26/set/2007 14.49.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Dalla Casa del Boia a Porta Mare, torna una campestre sulla cinta cittadina
Con Corriferrara la prima edizione di “Su e zò par la Mura”


26-09-2007

Torna, per i tanti appassionati di podismo, una corsa di cross country sulle Mura. L’appuntamento è per domenica 7 ottobre, quando alle 10 nei pressi della Casa del Boia - Porta degli Angeli prenderà il via la prima edizione della gara “Su e zò par la Mura”. L’iniziativa è organizzata dall’Atletica Corriferrara Asd e si avvale del patrocinio di Comune e Provincia di Ferrara e della Regione Emilia Romagna.
La campestre, - 5mila metri per le donne e 10mila metri per gli uomini, impegnati nella ripetizione dell’itinerario originale - dopo la partenza interesserà il tratto delle mura fino a Porta Mare sfruttando sia la parte alta sia i percorsi sottostanti. Gli atleti saranno impegnati in un complesso anello di gara che comprende discese e salite fra chine e argini, attraversa i valloni, risale per la scala a chiocciola per poi far ritorno al punto di partenza dove sarà allestito il traguardo.
In contemporanea sullo stesso tracciato si svolgerà una gara non competitiva per camminatori e una minipodistica di 1000 metri per giovanissimi. Numerose e articolate le iniziative previste a corona del meeting. Fra queste la partecipazione di un gruppo di finaliste del concorso di bellezza “La + bella di Ferrara”, la presenza di un presidio di volontari Aniad che effettuerà un controllo gratuito della glicemia e il “Vassalli bakering pan party” con la distribuzione gratuita di pane ferrarese.
“Un’occasione importante per lo sport della nostra città - ha affermato oggi il dirigente del servizio Sport Ivano Guidetti presentando l’appuntamento insieme agli organizzatori - oltre che un’opportunità per tutti per gustare i colori e l’atmosfera delle nostre Mura in queste prime giornate d’autunno. Un valore aggiunto per una gara che si preannuncia interessante e qualificata, perché le difficoltà del percorso attireranno sicuramente atleti di buon livello. Senza dimenticare - ha ribadito il dirigente - l’interesse che susciteranno le varie iniziative affiancate dall’organizzazione.”
“Questa campestre - ha affermato Giancarlo Corà presidente di Corriferrara - nasce, oltre che da un grande lavoro organizzativo, al termine di un controllo attentissimo del percorso di gara in seguito a un confronto con atleti esperti e appassionati della specialità, abituali frequentatori del ‘Mura cross’, la gara che si correva fino ad alcuni anni fa e che, come nel nostro caso, sfruttava le caratteristiche della cinta cittadina per dare vita a percorsi di grande impegno podistico”.
Le iscrizioni alla gara saranno aperte sabato 6 ottobre dalle 10 alle 18 e domenica 7 ottobre a partire dalle 8 (fino al via della gara) al ritrovo di Porta degli Angeli presso il “Mura Point”. L’inizio delle premiazioni è previsto per le 11.20.





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl