Consiglio comunale di lunedì 1 ottobre

Consiglio comunale di lunedì 1 ottobre Ufficio Stampa 0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263) http://www.comune.fe.it/stampa ufficiostampa@comune.fe.it L'ordine del giorno di lunedì 1 ottobre deciso dalla Conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari Esame di delibere e petizioni nella prossima seduta del Consiglio comunale 26-09-2007 Sarà dedicata all'esame di delibere e al voto sulle proposte scaturite dal vaglio di due petizioni presentate dal gruppo politico "Radicali Ferrara" la seduta del Consiglio comunale in programma lunedì 1 ottobre alle 16,30 nella Residenza municipale.

26/set/2007 15.34.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
L'ordine del giorno di lunedì 1 ottobre deciso dalla Conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari
Esame di delibere e petizioni nella prossima seduta del Consiglio comunale


26-09-2007

Sarà dedicata all’esame di delibere e al voto sulle proposte scaturite dal vaglio di due petizioni presentate dal gruppo politico “Radicali Ferrara” la seduta del Consiglio comunale in programma lunedì 1 ottobre alle 16,30 nella Residenza municipale. Modalità e caratteristiche della seduta sono state definite oggi nel corso della Conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari convocata dal presidente del Consiglio Romeo Savini.
Questo l’elenco delle pratiche che saranno esaminate dall’assemblea: (assessore relatore Mascia Morsucci) - Approvazione dello schema di convenzione per la costituzione della Community Network Emilia Romagna relativamente alla realizzazione, al dispiegamento e alla gestione dei servizi di E-Governament e dei servizi gestionali in capo agli Enti, la partecipazione congiunta e l'adesione alle iniziative di Piter (2007-2009), la partecipazione congiunta a bandi nazionali e comunitari; (assessore Massimo Maisto) - Approvazione della convenzione tra il Comune di Masi Torello e il Comune di Ferrara per la gestione coordinata del servizio di trasporto scolastico; - Approvazione del Regolamento per il rilascio delle autorizzazioni al funzionamento e il controllo dei servizi per la prima infanzia; - Costituzione della fondazione “Ermitage Italia” onlus, approvazione statuto, approvazione della variazione al Bilancio di previsione 2007; (assessore Mariella Michelini) - Approvazione d! ella convenzione da stipulare con la Provincia di Ferrara relativamente alla realizzazione di un piano integrato di interventi per l’attuazione del piano nazionale della sicurezza stradale, programma di attuazione 2003, 2° bando; (assessore Davide Stabellini) - Rinnovo della convenzione tra il Basket club Ferrara srl e l'Amministrazione comunale per l'uso e la gestione del Palasport; - Approvazione dello schema di convenzione tra Usd Pallacanestro 4 Torri e Amministrazione comunale per l'uso e la gestione della palestra comunale Barco in via Maragno e del campo polivalente del parco della Libertà, attivazione della gestione sperimentale di un anno; (assessore Raffaele Atti) - Approvazione di piano particolareggiato di iniziativa privata relativo a un’area in Ferrara, località sant’Egidio, via Bassa sottozona C2 presentato dalla ditta Bianconi; - Approvazione di piano particolareggiato di iniziativa privata relativo a un’area in Ferrara, via Frutteti, sottozona C1, presentat! o dalla ditta Bertazzo Costruzioni.
Nel corso della seduta il presidente del Consiglio avrà poi il compito di illustrare, e di sottoporre al voto dell’assemblea, le proposte elaborate dalla Conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari in merito alle richieste avanzate con due petizioni dal gruppo politico “Radicali Ferrara”. Nella prima si chiede all’Amministrazione comunale di “svolgere un’attività di prevenzione con l’invio ogni anno a tutte le donne di Ferrara dai 15 ai 70 anni di un opuscolo informativo che tratti il problema della violenza intrafamiliare sulle donne - fisica, sessuale, psicologica ed economica - e delle sue conseguenze; con l’indicazione di un numero verde sempre in funzione”; nella seconda si chiede invece che “venga predisposta una Commissione sui costi locali della politica all’interno delle istituzioni, per analizzarli e per avviare indirizzi, proposte, soluzioni volte a una loro riduzione, con l’obiettivo di una diminuzione di almeno il 30% rispetto ai costi attuali”.

Consiglioweb - Le sedute del Consiglio Comunale vengono diffuse in diretta audio utilizzando il WEB. Da qualsiasi postazione informatica collegata a Internet (connessione analogica 56k o digitale ADSL - ISDN) è possibile ascoltare l'intero dibattito utilizzando i software multimediali più diffusi (WinAmp, QuickTime, MediaPlayer, altri).


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl