Sateriale: La data di apertura di Cona resta febbraio 2009

28/set/2007 14.49.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Il sindaco ribadisce la necessità di recuperare i ritardi accumulati
Sateriale: “La data di apertura di Cona resta febbraio 2009”


28-09-2007

“Per me la data di apertura dell’ospedale di Cona resta il febbraio 2009”. Il sindaco Gaetano Sateriale, riferendosi a informazioni apparse sulla stampa circa uno slittamento (definito “ufficiale”) di tre mesi della conclusione dei lavori, ribadisce che “se ci sono novità da ufficializzare, dato il rilievo dell’opera, queste devono essere prima discusse e concordate con il Comune e poi comunicate alla stampa”.
Il sindaco riconferma la denuncia dei ritardi nella progettazione esecutiva dell’impiantistica del polo ospedaliero (“alla data di lunedì 24, quando ne ho riferito, l’Azienda ospedaliera non aveva ancora ricevuto copia del progetto”, ha precisato a fronte di una smentita del rappresentante dello studio Step, incaricato del piano), ma sostiene che ci siano le condizioni per recuperare i ritardi accumulati nella fase di avvio del cantiere ed esorta l’Azienda Sant’Anna a “impegnarsi responsabilmente per garantire il rispetto dei tempi previsti”.
Infine Sateriale ha reso noto di avere condiviso con il presidente regionale Vasco Errani l’utilità di un pubblico incontro. “E’ giusto che la Regione, attraverso il suo presidente e l’assessore Bissoni che segue da vicino la situazione, faccia il punto sul polo ospedaliero di Cona, coinvolgendo gli interlocutori istituzionali e i vertici dell’impresa che gestisce l’appalto”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl