comunicato stampa - befana dello sport

28/dic/2007 07.00.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Il 6 gennaio ospite al palasport anche l'olimpionico Antonio Rossi
Ritorna la "Befana dello sport" e della solidarietà


28-12-2007

Divertimento e solidarietà si stringono ancora una volta la mano per la Befana dello Sport. La sedicesima edizione si svolgerà il 6 gennaio al palasport a partire dalle 16 e avrà come ospite d’onore Antonio Rossi, campione olimpionico di canoa. L’ingresso è a offerta libera e il ricavato sarà interamento devoluto in beneficenza. Sette sono le associazioni e le fondazioni coinvolte che operano nel campo del volontariato: Ail, Ama, Aiutiamoli a vivere, Gruppo estense parkinson, Amici della fundacion Tierra nueva, Un ospedale per Taraka, Lo specchio.
Trenta invece sono le associazioni e le società sportive che, assieme alle rispettive federazioni, collaborano all’organizzazione e che si esibiranno in pista in una ricchissima kermesse. Sono in programma una quindicina di differenti momenti di spettacolo e intrattenimento, come sempre introdotti da Alessandro Sovrani con il supporto di Andrea Poltronieri e la regia tecnica di Giorgio e Fabrizio Lolli. “Tutti contribuiscono in maniera assolutamente volontaria” ha sottolineato Luciana Boschetti Pareschi, presidente provinciale del Coni e storica promotrice della manifestazione, che si avvale anche quest’anno, fra gli altri, dei contributi della Cassa di Risparmio e del Comune di Ferrara. “Desidero rimarcare anche la partecipazione economica di una miriade di aziende private che generosamente concorrono alla realizzazione dell’iniziativa - ha affermato l’assessore allo Sport, Davide Stabellini - Siamo orgogliosi di questa festa che veicola sani valori e coinvolge tanti rappre! sentanti dello sport ferrarese e dell’associazionismo sociale”. “E’ una vera festa dello sport in cui per una volta giocheremo tutti insieme con la stessa maglia”, ha aggiunto Rita Minarelli a nome della Cassa di Risparmio. “Attraverso lo sport vogliamo trasmettere il rispetto delle regole e degli altri”, ha precisato Luciana Boschetti Pareschi.
Numerosi saranno gli ospiti a sorpresa del panorama sportivo ferrarese presenti alla Befana dello Sport e come di consueto ci sarà la distribuzione di giochi e dolciumi ai bambini.
Gli organizzatori rivolgono al pubblico un sentito appello affinché con il contributo di ciascuno si possa realizzare un consistente incasso da devolvere a chi opera nell’ambito della solidarietà.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl