com. stampa - stanza urbana

com. stampa - stanza urbana Ufficio Stampa 0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263) http://www.comune.fe.it/stampa ufficiostampa@comune.fe.it Incontro in Comune sulla "stanza urbana" di via Fabbri "Analizziamo i dati del traffico e vediamo come procedere" 15-01-2008 Ritrovarsi al più presto per analizzare i dati delle rilevazioni sui flussi veicolari e valutare come procedere.

15/gen/2008 14.14.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Incontro in Comune sulla "stanza urbana" di via Fabbri
"Analizziamo i dati del traffico e vediamo come procedere"


15-01-2008

Ritrovarsi al più presto per analizzare i dati delle rilevazioni sui flussi veicolari e valutare come procedere. Questo l’esito del confronto che si è svolto questa mattina in residenza municipale fra gli assessori Stefano Cavallini, Aldo Modonesi, il responsabile del servizio Mobilità Enrico Pocaterra e rappresentanti di cittadini e commercianti delle via Putinati, Fabbri, Goretti, Grillenzoni e Pesci, in merito al provvedimento che ha introdotto nell’area alcune restrizioni alla viabilità.
Ai cittadini che hanno manifestato la loro contrarietà alla “stanza urbana”, sostenendo che tale soluzione crea disagi diffusi e non risolve ma semplicemente sposta il problema del traffico (riversandolo sulle vie Grillenzoni e Pesci), l’assessore Cavallini ho obiettato che il provvedimento ha indiscutibilmente ridotto l’insostenibile volume del traffico e l’inquinamento nel comparto Fabbri - Putinati e che i tecnici stanno procedendo a raccogliere informazioni sul transito dei veicoli nelle varie strade interessate all’intervento al fine di poter trarre utili indicazioni di lavoro. L’obiettivo - ha affermato - è smaltire il traffico frazionandolo su diverse arterie. La sperimentazione dunque proseguirà nei prossimi giorni.
Intanto il Comune si appresta a riaprire il collegamento Darsena - Volano, contando di poter fare confluire su questo asse il traffico di attraversamento che ora si riversa in maggior parte su via Putinati. Per l’assessore Modonesi - che giudica importante l’intervento su via Darsena - si è trattato di un incontro positivo che ha avviato un produttivo confronto.
I cittadini durante l’incontro hanno espresso solidarietà all’assessore Cavallini per le minacce ricevute, dissociandosi da “un atto di intimidazione che manifesta una vigliaccheria che non ci appartiene”.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl