San Valentino scientifico al museo di Storia naturale

07/feb/2008 03.49.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Un laboratorio per estrarre il proprio dna da portare sempre con sè
San Valentino scientifico al museo di Storia naturale


07-02-2008

Un’originale fusione tra scienza e sentimenti per un insolito San Valentino da trascorrere al museo di Storia naturale. Tutto dedicato alle giovani coppie, il laboratorio programmato per il pomeriggio di giovedì 14 febbraio, al museo di via De Pisis, ha per titolo “A San Valentino mettiti al collo il suo dna” e si propone di coinvolgere i partecipanti in una sperimentazione diretta delle biotecnologie, per celebrare in modo singolare la festa degli innamorati. Utilizzando una goccia di saliva, i ragazzi potranno estrarre il proprio dna, per poi inserirlo in un ciondolino di vetro e argento a forma di cuore.
“L’iniziativa - spiegano gli organizzatori - è promossa per coinvolgere i giovani, al di fuori dell’ambito scolastico, in un’esperienza esclusiva e accattivante, oltre che interessante sotto il profilo culturale, della quale manterranno a ricordo il ciondolo che contiene qualcosa di straordinario: il progetto biologico che li rende unici”.
I materiali che verranno utilizzati nel corso del laboratorio sono stati studiati per la sperimentazione con i ragazzi e si compongono di reagenti privi di sostanze tossiche o nocive.
A condurre le attività, che avranno inizio alle 16,15 e alle 18,15 (nella sede del museo in via De Pisis, 24), saranno le biologhe dell’associazione Didò Gaia Ardizzoni, Elena Cason e Silvia Basso.
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione da effettuare alla sezione Didattica del museo: tel. 0532 203381; e-mail: dido.storianaturale@comune.fe.it
La quota di adesione è di 8 euro a persona e comprende l’ingresso al museo, l’attività di laboratorio e il ciondolo.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl