Trasferimento mensa - nasce il comitato

11/feb/2008 18.30.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
TRASFERIMENTO DELLA MENSA DI VIALE K - Costituito il comitato partecipativo


11-02-2008

Sono stati sei i cittadini che hanno presentato, entro il termine previsto, le autocandidature per entrare a far parte dello ‘strumento partecipativo alle attività di accoglienza di Viale K’. Pertanto, poiché il numero dei candidati è stato pari al numero dei componenti, Marco Boarin, Marzio Dolzani, Susanna Droghetti, Roberto Grandi, Giuliano Lanzoni e Carlo Perdomi entreranno a far parte del comitato senza dover procedere alle previste elezioni.
Compito del nascente organismo sarà quello di facilitare l’informazione, la comunicazione e l’interazione tra gli abitanti nelle zone coinvolte dal progetto di trasferimento della mensa - da via Mambro all’area Rivana - e l’associazione Viale K. I sei rappresentanti dei cittadini opereranno in collaborazione con il presidente della circoscrizione Via Bologna - con ruolo di presidente - e due referenti del Consiglio di circoscrizione, con don Bedin presidente dell’Associazione viale K e due responsabili delle attività di accoglienza.
Per poter presentare a pieno diritto la loro candidatura gli aspiranti avevano dovuto dimostrare di essere residenti nei territori interessati, di avere compiuto la maggiore età, di non avere rapporti di lavoro con l’associazione Viale K e di non ricoprire cariche politiche.
Nel mese di marzo il comitato si presenterà alla cittadinanza nel corso di un’assemblea pubblica e avvierà in seguito il suo lavoro.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl