L'Europa del tchoukball si incontra a Ferrara

L'Europa del tchoukball si incontra a Ferrara Ufficio Stampa 0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263) http://www.comune.fe.it/stampa ufficiostampa@comune.fe.it Sabato 16 e domenica 17 febbraio si svolge il campionato europeo per celebare quarant'anni L'Europa del tchoukball si incontra a Ferrara 14-02-2008 Nel 2008 ricorre il quarantesimo anniversario della fondazione del Tchoukball ad opera dell'insegnante - biologo svizzero Hermann Brandt e la Federazione Europea ha indetto la prima edizione della "European Winners' Cup" - EWC (torneo fra le squadre di club che hanno vinto campionati nazionali).

14/feb/2008 09.49.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Sabato 16 e domenica 17 febbraio si svolge il campionato europeo per celebare quarant'anni
L'Europa del tchoukball si incontra a Ferrara


14-02-2008

Nel 2008 ricorre il quarantesimo anniversario della fondazione del Tchoukball ad opera dell’insegnante - biologo svizzero Hermann Brandt e la Federazione Europea ha indetto la prima edizione della “European Winners’ Cup” - EWC (torneo fra le squadre di club che hanno vinto campionati nazionali). In un solo anno di vita il Ferrara Tchoukball ha saputo imporsi all’attenzione della Federazione Internazionale e la nostra città è stata scelta come sede di quest’importante manifestazione. Il 16 e 17 febbraio l’Europa del Tchoukball si trasferisce tutta a Ferrara, nel Palasport di Gallo, per partecipare alla competizione europea. Superfavorite le due squadre svizzere (Ginevra e Losanna), sicuramente la migliore espressione di questo sport a livello mondiale. Con loro (e non “contro” secondo i principi della carta del Tchoukball) saranno in gara tre squadre italiane (Saronno Castor, Saronno Pollux e Limbiate Crazy Frogs) ed una squadra inglese (Southampton). La curiosità è tan! ta: il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Ferrara e dei Comuni di Ferrara e Poggio Renatico ha permesso di strutturare al meglio la due giorni, in cui anche i momenti culturali (la visita turistica della città) e conviviali (la “Cena di Gala” di sabato sera alla Sala San Francesco) contribuiscono alla conoscenza fra giovani di diversi paesi.
Da sottolineare che, concluso il torneo, le squadre svizzere disputeranno un triangolare con le squadre ferraresi, un’occasione per i nostri “tchoukers” di mettersi alla prova al cospetto degli eredi di chi ha inventato questo sport. Si preannunciano due giornate di amicizia e di sana competizione di fronte ad un pubblico entusiasta e numeroso, sempre più contagiato dal fascino del Tchoukball. Questo il programma dettagliato della manifestazione.

Sabato 16 febbraio 2008
(START - END)
Palasport di Gallo: partite
9.00 - 9.55 Ginevra - Saronno Pollux
10.05 - 11.00 Limbiate Crazy Frogs - Losanna
11.10 - 11.50 Cerimonia di apertura
12.00 - 12.55 Southampton - Saronno Pollux
13.05 - 14.00 Losanna - Saronno Castor
14.10 - 15.05 Southampton - Ginevra
15.15 - 16.10 Limbiate Crazy Frogs - Saronno Castor
16.30 - 19.30 Visita guidata al Centro Storico di Ferrara
20.00 - 22.00 Cena di gala alla Sala San Francesco - Ferrara

Domenica 17 febbraio 2008
(START - END)
Palasport di Gallo: partite
9.00 - 9.55 Prima Semifinale (1°A-2°B)
10.05 - 11.00 Seconda Semifinale (1°B-2°A)
11.10 - 12.05 FINALE 5th-6th
12.20 - 13.15 FINALE 3rd-4th
13.30 - 14.25 FINALE 1st-2nd
14.30 - 15.00 - Premiazione
15.30 - 17.00 - Triangolare dimostrativo con la partecipazione dei giocatori svizzeri e di Ferrara
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl