Nuovo intervento del sindaco in Porto franco

31/mar/2008 12.49.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Rinnovare Hera Sot


31-03-2008

Nelle prossime settimane scade il Consiglio di Amministrazione di Hera Sot Ferrara. Tocca ai Comuni soci di Hera il compito di rinnovarne la composizione.
Penso che lo si debba fare perseguendo un duplice obbiettivo.
Il primo è quello di ridurre dimensione (e costi) del Cda a ciò che è effettivamente necessario.
Il secondo è quello di stringere maggiormente il rapporto tra gestione dell’azienda ed esigenze del territorio e degli utenti.
Per raggiungere il primo obbiettivo abbiamo deciso, assieme agli altri Comuni soci, di ridurre il numero dei Consiglieri di amministrazione da 9, come sono oggi, a 5.
Per il secondo obbiettivo credo vada immaginato un nuovo organismo (gratuito e volontario) che svolga incontri periodici (a carattere consultivo) con il Cda Hera Sot Ferrara, in quanto costituito e riconosciuto da un accordo formale. Nei giorni scorsi Hera Spa ha dichiarato la propria disponibilità a concordare una sperimentazione di questo tipo a Ferrara.
La mia proposta è di creare un organismo nuovo (provvisoriamente chiamato Comitato di Rappresentanza delle Utenze, CRU), che pur non avendo responsabilità di gestione delle attività, rappresenti al Cda le criticità (o le positività) della gestione dei servizi Hera.
Ritengo che l’esempio del Rab di Cassana Porotto sia stato positivo e che possa essere impiegato anche per la costituzione del Cru.
Nei prossimi giorni proporrò alle Circoscrizioni di individuare (con le modalità che concorderemo) un loro rappresentante per il Cru. Tali rappresentanti avranno il compito di ascoltare gli utenti e di individuare obbiettivi di miglioramento dei servizi nel loro territorio.
Anche gli altri Comuni soci che lo riterranno opportuno, potranno individuare un proprio rappresentante da inserire nel Cru.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl