com.stampa - iniziativa per celiachia

22/apr/2008 14.00.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Iniziativa di sensibilizzazione il 25 aprile al centro Frutteti. Al termine test gratuito, pizza e pranzo senza glutine
"Diamo un calcio alla celiachia", anche lo sport può aiutare


22-04-2008

Scende in campo la celiachia. Le squadre della Polizia di Stato “Questura di Ferrara”, Polizia Municipale di Ferrara, Associazione italiana celiachia Emilia Romagna e Associazione italiana celiachia Friuli daranno vita a un quadrangolare di calcio in programma venerdì 25 aprile al centro sportivo Frutteti, in via del Salice 15, con inizio alle 10.
L’occasione è un pretesto per parlare di celiachia, un’intolleranza permanente al glutine che colpisce quasi l’1% della popolazione. “Fino a pochi anni fa - ricorda in conferenza stampa la dirigente del servizio Sport del Comune, Lara Sitti - il problema era quasi sconosciuto, oggi invece appare piuttosto diffuso anche perché le nuove tecniche diagnostiche e i maggiori controlli consentono di individuare la malattia in maniera precisa, facendola emergere anche laddove in precedenza era ignorata”.
Angela Potronieri, assessore allo Sport della Provincia, giudica importante l’iniziativa perché sviluppa la necessaria opera di conoscenza e sensibilizzazione del fenomeno. “Anche attraverso lo sport - afferma - possiamo contribuire a promuovere corretti stili di vita”.
“Pane, pasta e pizza è per eccellenza la triade degli alimenti preclusi ai celiaci”, riferisce Davide Trombetta, tesoriere dell’Aic regionale ed egli stesso celiaco. E allora al quadrangolare di venerdì ci sarà la possibilità di assaggiare la pizza senza glutine o sperimentare un menu completo sempre con ingredienti privi di glutine. Sarà anche possibile sottoporsi a un rapido test per verificare l’eventuale presenza della malattia.
Alla conferenza stampa di presentazione della manifestazione hanno partecipato anche la dirigente della Questura di Ferrara, Emanuela Napoli (“Lieti di partecipare, la prevenzione per noi è una filosofia da applicare in tutti i campi”), il commissario di Polizia Municipale Graziano Maragno (“Una buona occasione per fare sensibilizzazione in un contesto di svago e divertimento”), Giampaolo Droghetti in rappresentanza della squadra della Polizia Municipale (“E’ un dovere rendersi disponibili per queste iniziative”) e Gianluca Pieghi, rappresentante della compagine della Questura (“Sempre pronti quando è in gioco la solidarietà”).
L’ingresso al torneo “Un calcio alla celiachia” è a offerta libera, la conclusione degli incontri è prevista per le 12,30. Chi desidera partecipare al pranzo deve prenotare al numero 0532/241160 o inviare un’email all’indirizzo aicfe@libero.it.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl