com.stampa - Scambi giovanili - invio ripetuto senza variazioni per problemi tecnici di spedizione

I costi sono in gran parte coperti dal finanziamento della Comunità europea e dal contributo offerto a livello locale dal Comune, dalla Provincia di Ferrara e da Er-go (l'Azienda regionale per il diritto allo studio universitario).

09/giu/2008 17.34.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Presentato il programma 2008 per le iniziative culturali e i progetti di volontariato all’estero
Gli scambi giovanili internazionali, una finestra sull’Europa


09-06-2008

Un’opportunità per ragazze e ragazzi tra i 13 ed i 25 anni desiderosi di incontrare coetanei di altri Paesi per conoscere differenti culture e stili di vita. “Gioventù in azione 2007-2013” è un programma comunitario di educazione finalizzato a promuovere progetti europei di mobilità internazionale, di gruppo e individuale, per incentivare la cooperazione tra i giovani di tutta Europa.
Il programma si sviluppa attraverso attività di volontariato all’estero e iniziative di apprendimenti interculturale. Per esempio i contatti fra i giovani consentono di condividere e approfondire i vari ambiti di interesse - ambiente, musica, media e comunicazione, intercultura, sicurezza, coscienza europea - in un contesto non formale, attraverso workshop creativi e artistici, percorsi ambientali e culturali, laboratori di approfondimento, discussioni, animazione, organizzazione di momenti aggregativi e di festa, escursioni. “Incontro e conoscenza reciproca sono fondamentali per propiziare una civile convivenza”, sostiene l’assessore alle Politiche per i giovani del Comune di Ferrara, Mascia Morsucci.
Le associazione giovanili ferraresi, in collaborazione con l’ufficio Scambi giovanili internazionali del Comune, anche quest’anno propongono un ricco programma di iniziative di mobilità mirate alla scoperta e alla presa di coscienza di diverse realtà socio-culturali allo scopo di rafforzare nei giovani la consapevolezza di essere cittadini europei. I costi sono in gran parte coperti dal finanziamento della Comunità europea e dal contributo offerto a livello locale dal Comune, dalla Provincia di Ferrara e da Er-go (l’Azienda regionale per il diritto allo studio universitario).
Polonia, Portogallo, Macedonia, Spagna, Ungheria, Romania sono le destinazioni degli scambi giovanili organizzati per la prossima estate. Ma chi preferisce può restare a Ferrara nei gruppi di accoglienza dei giovani stranieri. “E’ importante rafforzare l’idea di Europa fra la popolazione che condivide un medesimo contesto”, sottolinea l’assessore provinciale Sergio Golinelli alla Cooperazione internazionale.
Specifiche informazioni si possono ricevere all’ufficio Scambi giovanili internazionali dell’assessorato alle Politiche per i giovani del Comune di Ferrara, referente Alessandra Piganti (a.piganti@comune.fe.it, tel. 0532.200865-204358), oppure in internet all’indirizzo web www.informagiovani.fe.it/index.phtml?id=192.
Le associazioni che hanno aderito al programma presentando specifici progetti sono: cooperativa sociale Il germoglio, Ibo Italia, Arci ragazzi, Circolo Merlino, Uisp, Il corpo va in città, Acli coccinelle.


LA SCHEDA - I progetti

IB0 ITALIA
GIOVENTU' IN AZIONE ... PER L'AMBIENTE EUROPEO
Perido: 8-14 SETTEMBRE
dove: Parco Interregionale del Delta del Po
con chi: 10 ragazzi/e rumeni
quanti: 10 ragazzi/e italiani
età: 13 - 17 anni
PROGETTO BILATERALE:
Italia, Romania

ARCI RAGAZZI
LINKAGE : A Bridge Across Europe to learn Difference and act Differently
Periodo: dal 3 al 11 settembre 2007
Partecipanti: 4 partecipanti per ogni gruppo nazionale, Età: 18/25
PROGETTO MULTILATERALE:
Italia, Albania, Serbia, Bosnia, Malta e Germania
Sede: uno degli ostelli della provincia di Ferrara (Codigoro o Casaglia),

THE IMPORTANCE OF WATER
Periodo: dal 30 giugno al 10 luglio 2007
Sede: Avignone, Francia
Partecipanti: 6, Età: 17/25
PROGETTO MULTILATERALE
Estonia, Bulgaria, Italia, Francia e Spagna

SEE THE OTHER SIDE
OF ME
Periodo: dal 18 al 27 luglio 2007
Sede: Malta
Partecipanti: 5, Età: 17/25
PROGETTO MULTILATERALE
Germania, Lituania, Scozia, Malta, Italia.

SOUNDZ OF BERLIN
Periodo: dal 21 al 30 luglio 2007
Sede: Berlino (Germania)
Partecipanti: 6, Età: 16/25
PROGETTO MULTILATERALE
Germania, Italia, Turchia, Francia.

CIRCOLO MERLINO
DEMOCRACY IN PROGRESS
Periodo: dalL'11 al 19 luglio 2007
Partecipanti: 5, Età: 15/18
Luogo: FERRARA
PROGETTO MULTILATERALE:
Ungheria, Estonia, Bulgaria, Portogallo, Turchia, Italia.

IL GERMOGLIO
WIRELESS EUROPE
Periodo: dal 04 al 14 agosto 2007
Luogo: FERRARA
Partecipanti: 10, Età: 14/17
PROGETTO TRILATERALE :
Italia, Bulgaria, Spagna
Italia, Spagna, Bulgaria, + Marocco)

UISP
LET'S GET MOVING!!
periodo: 17 - 26 Luglio 2007
Età : 14 - 17 anni
Partecipanti : 6
durata: 10 giorni
località: Mottatonda di Gherardi - Tresigallo (FE)
PROGETTO MULTILATERALE :
Italia, Slovacchia, Estonia, Romania

IL CORPO VA IN CITTA’
Y&S - Youth and Safety
Periodo: 5/14 Agosto 2007
Età: 18-25
Partecipanti: 6 youngsters + 1 group leader (Total 7)
Durata: 10 giorni
Località: Ferrara
Lingua veicolare: Inglese
Scambio multilaterale:
Italia, Slovacchia, Estonia, Romania, Turchia.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl