Presentato l'annuario statistico del Comune di Ferrara 2007

23/giu/2008 14.49.00 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Presentato l’annuario statistico 2007 del Comune
Numeri e tabelle per ritrarre la Ferrara di oggi


23-06-2008

Aspettativa di vita in crescita, numero di matrimoni in calo, tanti i single e i nuovi cittadini di origine straniera. E’ una fotografia in cifre della Ferrara di oggi quella scattata dall’annuario statistico 2007 che è stato presentato stamani alla stampa. Realizzato dall’unità operativa Statistica del Comune e già disponibile online (www.comune.fe.it/statistica), il volume è ricco di dati, informazioni e tabelle suddivisi in 17 capitoli su altrettanti temi di interesse locale: dall’evoluzione demografica alla sanità, dall’economia ai trasporti, dalla scuola ai prezzi. “Agli ambiti di ricerca tradizionali- ha sottolineato la responsabile dell’unità Statistica Lauretta Angelini - sono stati aggiunti nell’annuario di quest’anno altre quattro nuove aree di studio: l’ambiente, il lavoro, le imprese e gli incidenti stradali, per rendere ancora più ampio lo spettro di analisi della realtà ferrarese”.
Un lavoro di ricerca che l’assessore Roberto Polastri ritiene di “grande importanza per l’intera Amministrazione comunale, poiché offre una serie di riferimenti utili all’elaborazione delle politiche da adottare rispetto ai fenomeni sociali ed economici più rilevanti nel nostro territorio”.
Tendenze, raffronti e flussi contenuti nell’annuario sono stati illustrati dai suoi redattori, i ricercatori Stefania Agostini, Caterina Malucelli, Michele Siviero e Claudia Roversi, che hanno, tra l’altro evidenziato la prosecuzione del trend di crescita della popolazione ferrarese. Ad alimentarlo, secondo i dati raccolti, è il continuo arrivo di cittadini stranieri, che rappresentano oggi il 5,2% degli abitanti del comune, con una grande presenza di ucraini, rumeni e albanesi. In crescita è anche la speranza di vita alla nascita, giunta a 82,3 anni per le femmine e a 77,1 anni per i maschi. Sempre in calo sono invece i matrimoni, che nel 2007 sono stati 488, tra civili e religiosi, e ancora di gran lunga prevalenti sono le famiglie formate da un unico componente, perlopiù da persone anziane o giovani single.
In ambito economico, i flussi occupazioni si confermano in crescita, grazie anche all’aumento della presenza di lavoratori stranieri; il ramo di attività che vanta il maggior numero di imprese è il commercio e molto consistente si è rivelato l’arrivo di turisti in città nel corso del 2007. In tema di sicurezza, colpisce invece il preoccupante ampliamento del numero di veicoli a due ruote coinvolti in incidenti stradali, mentre più rassicurante è il calo dei decessi per incidente registrato lo scorso anno: 8 contro i 18 del 2006.
Per riguarda infine il capitolo prezzi, continua anche a Ferrara l’impennata che da diversi mesi assilla le famiglie italiane e che colpisce soprattutto i prodotti alimentari, i carburanti, l’abitazione e i servizi ricettivi.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl