GIUNTA COMUNALE - Delibere approvate nella riunione di marted 30 settembre

E' di 52.400 euro il nuovo impegno finanziario a sostegno del programma dei "Centri per l'adattamento dell'ambiente domestico delle persone anziane e con disabilità" realizzato per conto del Comune di Ferrara dall'associazione Aias.

30/set/2008 13.45.59 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
GIUNTA COMUNALE - Delibere approvate nella riunione di martedì 30 settembre


30-09-2008

Assessorato Lavori pubblici, Edilizia monumentale, Relazioni con i cittadini, assessore Mariella Michelini:
· Lavori urgenti in via Panigalli. Resi necessari per il ripristino delle normali condizioni di sicurezza della circolazione, i lavori di manutenzione straordinaria di alcuni tratti di via Panigalli, sono stati avviati con urgenza nei giorni scorsi dal servizio comunale Infrastrutture. L’intervento ha consentito l’eliminazione di avvallamenti e cedimenti della carreggiata nel segmento compreso tra il confine con il territorio del Comune di Masi Torello e il ponte in muratura prima dell’intersezione con via del Platano. La spesa di 51.400 euro sarà finanziata con economie realizzate su precedenti interventi.

Assessorato Sanità, Politiche socio-sanitarie e per l’integrazione, assessore Maria Giovanna Cuccuru:
· Sostegni per le persone anziane e disabili. E’ di 52.400 euro il nuovo impegno finanziario a sostegno del programma dei “Centri per l’adattamento dell’ambiente domestico delle persone anziane e con disabilità” realizzato per conto del Comune di Ferrara dall’associazione Aias.
Lo stanziamento è finanziato in parte con fondi regionali e in parte con contributi dei Comuni della provincia.

Assessorato Cultura, Pubblica istruzione, Politiche per la pace, assessore Massimo Maisto:
· Donazioni alle scuole d’infanzia. Giungono dalla Cassa di Risparmio di Ferrara, dall’Ipercoop Il Castello e da diversi genitori di bambini frequentanti le donazioni di materiali effettuate a favore di alcune scuole d’infanzia comunali. Tra le strutture beneficiarie, il nido Cavallari e le scuole d’infanzia Gobetti, G. Rossa, Galilei e Aquilone, oltre a quelle di Pontelagoscuro e di Quartesana. A disposizione delle attività scolastiche strumenti informatici ed elettronici, fotocamere, libri, biciclette e materiali di gioco.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl