World diabetes day

World diabetes day Ufficio Stampa 0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263) http://www.comune.fe.it/stampa ufficiostampa@comune.fe.it Un convegno e tante iniziative in occasione del "World diabetes day" "Ferrara si tinge di azzurro" a sostegno dei piccoli diabetici 05-11-2008 Cresce nel mondo il numero di bambini e adolescenti colpiti da diabete di "tipo 1-insulinodipendente".

05/nov/2008 16.15.45 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Un convegno e tante iniziative in occasione del “World diabetes day”
‘Ferrara si tinge di azzurro’ a sostegno dei piccoli diabetici


05-11-2008

Cresce nel mondo il numero di bambini e adolescenti colpiti da diabete di 'tipo 1-insulinodipendente'. Sono poi sempre più giovani i pazienti nei quali la malattia autoimmune, con toni di sensibile gravità, si manifesta: un esordio che nel 30% circa dei casi riguarda piccoli sotto i 7 anni. Convivere in età pediatrica con una patologia problematica come il diabete è sicuramente complesso, perchè insieme ai pazienti sono coinvolti famiglie, strutture sanitarie, la scuola e l’intera collettività. Di tutto questo si parlerà nell’incontro di “Aggiornamento in diabetologia pediatrica” in programma sabato 8 novembre (alle 9) al palazzo Bonacossi. L’iniziativa è proposta annualmente dall’Unità Operativa di Pediatria dell’Azienda Ospedale (che nella struttura ferrarese segue circa 120 bambini e adolescenti) e si avvale della collaborazione dell’Associazione per l’aiuto ai giovani con diabete di Ferrara (AGPC) e del patrocinio del Comune di Ferrara. Preludio dalla Giornata Mond! iale del Diabete del prossimo 14 novembre dedicata quest’anno al bambino e all’adolescente, che troverà diversi momenti importanti anche a Ferrara come nel mondo, l’appuntamento di sabato è rivolto a medici, infermieri, assistenti sanitari, educatori, pazienti e genitori e familiari.
“Il convegno – ha puntualizzato oggi il direttore dell’unità operativa di Pediatria dell’Azienda Ospedale Vincenzo De Santis presentando programma e iniziative – affronterà tematiche tecniche prestando però molta attenzione al rapporto bambino diabetico-scuola, al territorio e alle problematiche sociali che emergono nei confronti della malattia. Sarà inoltre occasione per un resoconto dell’esperienza del campo scuola promosso dal reparto ospedaliero in collaborazione con l’Agcp, che offre ai giovani diabetici soggiorni educativi e terapeutici con l’assistenza di medici, educatori e psicologi”.
“A fianco dei giovani pazienti e dei tanti soggetti coinvolti in prima persona in questo percorso – ha dichiarato l’assessore Maria Giovanna Cuccuru - è necessaria la partecipazione sensibile dell’intera comunità. Dobbiamo infatti tutti operare per allargare le conoscenze sulla patologia e far crescere al contempo la comprensione e la solidarietà nei confronti chi ne è vittima”. Si muove proprio in questa direzione – è stato ricordato – il sostegno dell’Amministrazione comunale che consentirà di illuminare venerdì 14 novembre dalle 18.30 alle 24, proprio in occasione della Giornata mondiale del diabete, la facciata del duomo. Anche “Ferrara si tingerà di azzurro” in contemporanea con tante altre città - lo scorso anno sono stati 500 in tutto il mondo i monumenti illuminati - per testimoniare sensibilità e attenzione nei confronti da chi è affetto da diabete. Per chi vuole saperne di più e per uno screening glicemico, l’’Associazione per l’aiuto ai giovani con diabete a Ferra! ra’, che conta circa un centinaio di famiglie associate, sarà disponibile poi anche domenica 16 novembre dalle 9 alle 13 nella piazza della Cattedrale.

Questo il programma dell’incontro di aggiornamento in Diabetologia pediatrica:
9 - Saluto delle Autorità -Introduzione
9.30 - Il diabete nel bambino piccolo, P. Banin – U.O.C. di Pediatria ed Adolescentologia di Ferrara
9.50 - Complicanze meno note nel diabete dell’età evolutiva, V. De Sanctis – U.O.C. di Pediatria ed Adolescentologia di Ferrara
10.10 - Le complicanze nel soggetto adulto con diabete di tipo 1: passato e presente, R. Graziani – U.O.C. Malattie Metaboliche, Diabetologia e Dietologia Clinica di Ferrara
10.30 - Discussione
10.50 - La fase di transizione vista dal Diabetologo dell’adulto, M.A. Zampini – Servizio di Dietologia – Azienda USL di Ferrara
11.10 - Il bambino e la scuola: risultati dell’indagine nazionale del Diabete Forum, R. Stara – Presidente Associazione per l’aiuto ai giovani con diabete di Ferrara (AGPC), R. Fabiano – Associazione Sostegno 70 - Milano
11.30 - Esperienza del campo scuola, F. Mazzini – Caposala degenza pediatrica di Ferrara
11.50 - Il Pediatra di comunità e il diabete, A. Garbini – Pediatria di comunità – Azienda USL di Ferrara
12.10 - Discussione e considerazioni conclusive

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl