Al via una rassegna cinematografica sulla bicicletta

14/nov/2008 15.02.38 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Al via una rassegna cinematografica sulla bicicletta
Due ruote sul grande schermo


14-11-2008

Sarà “Ladri di biciclette” di Vittorio De Sica ad aprire, martedì 18 novembre, la rassegna cinematografica della Sala Boldini dedicata alle due ruote. L’iniziativa, promossa dall’Assessorato alle Politiche e istituzioni culturali del Comune e da Ami, in collaborazione con Arci Ferrara e il circolo cinematografico Louise Brooks, rientra nel programma dell’Anno dedicato alla bicicletta e prevede quattro proiezioni, ad ingresso gratuito, per quattro martedì sera (con inizio sempre alle 21).
Questo il programma completo:
martedì 18 novembre: “Ladri di Biciclette” di Vittorio De Sica
martedì 25 novembre: “Giorno di Festa” di Jacques Tati
martedì 2 dicembre: “Il Prete Bello” di Carlo Mazzacurati
martedì 9 dicembre: “Il Postino” di Michael Radford

LA SCHEDA
Ladri di biciclette (Italia, 1948)
Un operaio disoccupato trova un impiego come attacchino municipale, ma ha bisogno di una bicicletta e, con l'aiuto della moglie, riesce a recuperarne una. L'attacchino incomincia il suo lavoro e dopo poco tempo un ragazzaccio gli ruba la preziosa bicicletta. Spinto dalla necessità e dalla disperazione l'uomo, accompagnato dal figlioletto, si mette alla ricerca del ciclo, trovando dovunque indifferenza e ostilità.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl