GIORNATA CONTRO LE DISCRIMINAZIONI RAZZIALI Proiezione cinematografica

20/mar/2009 14.04.29 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
GIORNATA CONTRO LE DISCRIMINAZIONI RAZZIALI – Proiezione cinematografica


20-03-2009

Il racconto cinematografico di un insolito espatrio per celebrare anche a Ferrara la Giornata internazionale per l'eliminazione di ogni discriminazione razziale. Domani, sabato 21 marzo, il Comune di Ferrara in collaborazione con il Centro Servizi Integrati per l'Immigrazione e l’Arci, proporrà agli studenti delle scuole secondarie di primo grado la proiezione del film “Machan”, del regista Uberto Pasolini, che verrà replicata sabato 28 marzo al cinema Apollo. Il film, che ha ottenuto il premio Label Europa Cinemas - Giornate degli Autori alla mostra del cinema di Venezia 2008, tratta la storia vera di 23 cingalesi ai margini della società che, pur di riuscire a partire per l'Europa, si iscrivono a un torneo internazionale di pallamano in Germania fingendo di essere la Nazionale dello Sri Lanka.
L’iniziativa rientra nel programma di azioni con cui l’Amministrazione comunale si adopera per contrastare il fenomeno del razzismo attraverso attività d'informazione, consulenza legale, mediazione interculturale, formazione, orientamento ai servizi, collaborazione alla gestione di strutture di accoglienza, progettualità specifiche relative alla protezione di richiedenti asilo, rifugiati e vittime di tratta.
La Giornata internazionale per l'eliminazione di ogni discriminazione razziale è stata proclamata nel 1966 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, per commemorare gli eventi accaduti il 21 marzo 1960 a Sharpeville, in Sud Africa, dove la polizia aprì il fuoco e uccise 69 manifestanti pacifisti che protestavano contro le leggi emanate dal regime dell'apartheid. Da allora la giornata del 21 marzo è servita non solo a ricordare alla comunità internazionale le conseguenze del razzismo, ma anche a promuovere l'impegno e la determinazione a combattere ogni discriminazione razziale. In Europa, durante l'annuale settimana di azione contro il razzismo e l'intolleranza sono molte le iniziative promosse da istituzioni nazionali, locali, organizzazioni intergovernative e nongovernative.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl