ONSTAGE Mercoled 25 marzo gli Evil Desire e gli Sniperwolf alla sala Estense

ONSTAGE Mercoled 25 marzo gli Evil Desire e gli Sniperwolf alla sala Estense Ufficio Stampa 0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263) http://www.comune.fe.it/stampa ufficiostampa@comune.fe.it ONSTAGE - Mercoledì 25 marzo gli Evil Desire e gli Sniperwolf alla sala Estense 23-03-2009 "Evil Desire" e "Sniperwolf": ancora musica giovane con due nuove band per un altro appuntamento con Onstage alla sala Estense.

23/mar/2009 14.05.37 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
ONSTAGE – Mercoledì 25 marzo gli Evil Desire e gli Sniperwolf alla sala Estense


23-03-2009

“Evil Desire” e “Sniperwolf”: ancora musica giovane con due nuove band per un altro appuntamento con Onstage alla sala Estense. Mercoledì 25 marzo, alle 22, il doppio concerto, a ingresso gratuito, offrirà al pubblico ferrarese una nuova serata all’insegna del rock con due gruppi appartenenti alla scena musicale locale.
L’iniziativa rientra nel programma di serate promosse dall’Amministrazione comunale, con il sostegno delle associazioni e delle scuole musicali, per offrire ai giovani talenti del territorio la possibilità di esibirsi dal vivo sul palco del teatro di piazza Municipio.

LA SCHEDA
Gli Evil Desire
La rockband ferrarese degli Evil Desire nasce nel maggio del 2006, ma solo nel settembre del 2008, dopo diversi cambi arriva all’attuale formazione: Claudia Gigante (voce), Lorenzo Romani (chitarra), Paolo Brini (basso), Chiara Scaglianti (tastiera), e Rudy Mariani (batteria). Come la maggior parte dei gruppi esordienti, gli Evil Desire, inizialmente nati con il nome Hydra, si sono prima dedicati esclusivamente all’esecuzione di cover, con particolare interesse verso i grandi gruppi rock e hard rock anni ‘60, ‘70 e ‘80, come Pink Floyd, Guns n’ Roses e Deep Purple. Solo successivamente l’esperienza musicale della rockband si è ampliata sul fronte live con diversi concerti e con la composizione di canzoni proprie, influenzate dalla musica a cui il gruppo si era dedicato sino a quel momento. I loro brani, caratterizzati da invenzioni strumentali, unioni di diversi stili, suoni e contaminazioni, trattano temi di attualità. Tra le loro esibizioni: Circolo Frescobaldi, Isola musi! cisti indipendenti, "Giornata dell'arte", Festa dell'Ulivo Pontelagoscuro, Sala Estense, Concorso internazionale "Emergenza Music Festival" Banale Padova, Seventeen, 500 rock club, Transilvania.

Gli Sniperwolf
Il progetto iniziale nasce nell’estate del 2005 sotto il nome di Hurricane ed è composto da: Lorenzo Pritoni alla voce, Marco Tartaglione e Marcello Benedetto alle chitarre, Pietro Contenti al basso e Gabriele Biondi alla batteria.
Il gruppo propone cover di grandi band della storia del rock come Guns n’Roses, Deep Purple e Pink Floyd, poi, col passare del tempo, decide di dedicarsi alla composizione di brani propri: la band ha infatti registrato un cd demo contenente le prime due creazioni ed alcune cover. Il genere proposto è un rock caratterizzato dalla personalità e dalle influenze musicali di ogni singolo componente della band.
Per circa due anni il gruppo si dedica a serate e partecipa a concorsi, come a S.Vincenzo di Galliera (Johnny Cafe') o a Guarda Veneta ed appare in alcuni pub di Ferrara e provincia, ma nell’estate del 2007 subisce un importante cambio di line-up, infatti, il chitarrista solista Marco Tartaglione annuncia il suo ritiro e qualche mese dopo il batterista, Gabriele Biondi, è costretto a lasciare il gruppo.
Dopo qualche mese di ricerche la band trova i nuovi componenti: il chitarrista Francesco Sambri e il batterista Raffaele Sarasini. Nascono cosi, nel gennaio del 2008, gli Sniperwolf.
Nel marzo 2008 la band inizia una serie di concerti a Ferrara e provincia fino a luglio ’08 quando deve fermarsi a causa del cambio del batterista; Raffaele Sarasini viene infatti sostituito da Riccardo Simonetti , batterista dall’ampio bagaglio di esperienza e tecnica, che porta al gruppo una nuova carica.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl