BIBLIOTECA ARIOSTEA - Anatomie della mente con Marco Bertozzi e Stefano Caracciolo

BIBLIOTECA ARIOSTEA - Anatomie della mente con Marco Bertozzi e Stefano Caracciolo Ufficio Stampa 0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263) http://www.comune.fe.it/stampa ufficiostampa@comune.fe.it BIBLIOTECA ARIOSTEA - Anatomie della mente con Marco Bertozzi e Stefano Caracciolo 24-03-2009 Giovedì 26 marzo, alle 16.30, nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea, riprende il ciclo di conferenze "Anatomie della Mente e altre storie", a cura di Enrico Spinelli e Stefano Caracciolo, con un incontro dal titolo "Forme della Melanconia.

24/mar/2009 17.19.32 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
BIBLIOTECA ARIOSTEA - Anatomie della mente con Marco Bertozzi e Stefano Caracciolo


24-03-2009

Giovedì 26 marzo, alle 16.30, nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea, riprende il ciclo di conferenze "Anatomie della Mente e altre storie", a cura di Enrico Spinelli e Stefano Caracciolo, con un incontro dal titolo “Forme della Melanconia. Conversazione di Marco Bertozzi e Stefano Caracciolo", sul tema "Le metamorfosi della melanconia: da Marsilio Ficino a Walter Benjamin". La produzione saggistica di Marco Bertozzi, spazia, infatti, sullo studio del rapporto tra filosofia e arte, filosofia e melanconia, filosofia e letteratura poliziesca, avendo come punti di orientamento le posizioni di alcuni grandi filosofi come Pierce, Benjamin, Kracauer. Le figure e le forme della melancolia, nella celebre raffigurazione di Albrecht Dürer e nei suoi riferimenti astrologici già presenti nelle opere del medico e filosofo Marsilio Ficino, e matematici (i quadrati magici) verranno esplorate con riferimento alla monumentale ‘Anatomy of Melancholy’ di Robert Burton. A partire da! lla figura di Sherlock Holmes e di altri detectives della letteratura e del cinema, verrà inoltre affrontato il tema del racconto poliziesco e dei suoi meccanismi filosofici e psicologici, e verranno proposte immagini e sequenze filmiche direttamente collegate a questi temi.

Marco Bertozzi è professore associato di Filosofia teoretica alla Facoltà di Lettere dell'Università di Ferrara.

Stefano Caracciolo è professore straordinario di Psicologia clinica alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Ferrara
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl