Concorsi e opportunit per i giovani artisti ferraresi

04/giu/2009 12.25.54 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Tre bandi in scadenza tra giugno e luglio
Concorsi e opportunità per i giovani artisti ferraresi


04-06-2009

Musica, fotografia, arti visive: per i giovani creativi ferraresi sono in arrivo tre nuove occasioni per far conoscere la propria arte al di fuori dei confini cittadini. A segnalarle è l’ufficio Giovani artisti del Comune di Ferrara che richiama l’attenzione sui bandi in scadenza tra la fine del prossimo mese di giugno e l’inizio di luglio.
Pensato in particolare per i giovani artisti emiliano romagnoli che operano per mezzo di immagini, fotografie, video, film e video installazioni, è il programma “Special” promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. In occasione delle esposizioni relative alla collezione italiana, uno spazio del complesso Sant’Agostino (via Emilia Centro 228, Modena) sarà infatti dedicato alla presentazione del progetto di un giovane autore, che con le proprie opere entrerà a far parte della collezione di fotografia italiana contemporanea della Fondazione. Il concorso è rivolto ad artisti residenti in Emilia Romagna, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, che abbiano già avuto esperienze in campo espositivo. All’autore selezionato verrà assegnato un contributo economico fino a un massimo di 5mila euro lordi per la realizzazione del progetto proposto, che sarà esposto dal 17 settembre al 22 novembre 2009 in uno spazio a lui dedicato nell’ambito della mostra “Due. Andreoni, Campigott! o, Ferrero Merlino, Pirito, Rivetti, Thorimbert”. La partecipazione al concorso è gratuita e la scadenza per la presentazione dei materiali è il prossimo 30 giugno.
Ai giovani creativi che desiderano esportare all’estero la loro arte è invece dedicato il progetto DE.MO/Movin’Up, mirato a supportare la circuitazione dell’arte emergente italiana nel mondo. Il bando di concorso per l’assegnazione di borse di residenza artistica presso istituzioni internazionali di prestigio, è in particolare rivolto ai creativi tra i 18 e i 35 anni d’età, attivi nel settore delle arti visive, che operano con obiettivi professionali e sono interessati a trascorrere un periodo di formazione e produzione all'estero. L’iniziativa si propone di favorire la partecipazione di giovani creativi a qualificati programmi di formazione, workshop, stage organizzati da istituzioni estere che offrano reali opportunità di crescita artistica e professionale; promuovere il lavoro degli artisti italiani in ambito internazionale attraverso reali occasioni di visibilità e di rappresentazione della loro attività; offrire occasioni di confronto internazionale e dare impulso alla ! circuitazione della ricerca artistica nazionale nel mondo. Per il biennio in corso le borse di partecipazione a programmi di residenza internazionale di Istituzioni partner offrono la copertura dei costi di viaggio, soggiorno, residenza artistica e mantenimento nella città straniera ospitante. La scadenza per la presentazione dei materiali è il 10 luglio 2009.
Tutto rivolto ai gruppi musicali emergenti della Regione Emilia Romagna, con repertorio proprio (no cover), è infine il concorso “Tendenze”. L'iscrizione è gratuita e la scadenza per la consegna dei materiali è il prossimo 20 giugno. Per acquisire copia completa del bando è sufficiente scrivere all’indirizzo di posta elettronica: info@tendenze.net.
Per ulteriori informazioni e per ricevere copia completa dei bandi, è possibile rivolgersi all’ufficio Giovani artisti del Comune di Ferrara, via De Romei 3, tel. 0532 418306, email artisti@comune.fe.it.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl