POLIZIA MUNICIPALE Operazione di sgombero di un area all'ex Amga

24/giu/2009 13.36.05 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
POLIZIA MUNICIPALE – Operazione di sgombero di un area all'ex Amga


24-06-2009

Martedì 23 giugno si è conclusa l’operazione della Polizia Municipale di Ferrara che ha consentito di liberare da insediamenti abusivi (la bonifica da parte di Hera avverrà questo pomeriggio, ndr) l’area di Proprietà comunale in viale Alfonso I° d’Este, un tempo sede dei magazzini dell’azienda municipalizzata gas e acqua. Nelle prime ore del mattino di ieri la Polizia Municipale – coordinando i Servizi Affari Generali, Salute e Politiche Sociali, Ambiente e Manutenzione del Comune e l'AMSEFC s.p.a. - con l’ausilio della Polizia di Stato, ha dato esecuzione all’Ordinanza di sgombero dell’area cortiliva, presso la quale una cittadina italiana e due uomini stranieri si erano accampati da tempo in condizioni igieniche estremamente precarie.
La situazione, già da tempo sotto osservazione da parte della Polizia Municipale, costituiva particolare disagio anche per la presenza, nell’adiacente fabbricato, di vari ambulatori di medici, il cui portavoce aveva segnalato la situazione e richiesto l'intervento del Comune. Soddisfazione è stata espressa dal personale sanitario quando il cortile, successivamente alle operazioni di sgombero e disinfestazione, è stato definitivamente interdetto agli estranei con la chiusura del cancello principale. I Servizi Sociali hanno confermato inoltre la presa in carico dei soggetti coinvolti nell'operazione, azione che proseguirà nei prossimi giorni con interventi di sostegno e assistenza.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl