Puliamo il mondo

24/set/2009 14.37.19 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
L'iniziativa sostenuta dagli assessorati all'Ambiente del Comune e della Provincia di Ferrara
'Puliamo il mondo" insieme con Legambiente a Pontelagoscuro


24-09-2009

Anche Ferrara aderisce quest’anno alla campagna nazionale promossa da Legambiente – e che si svolge nelle stesse giornate anche a livello internazionale - “Puliamo il mondo”. In calendario già da domani e sabato diversi incontri con le scuole del territorio fino all’iniziativa conclusiva, e che caratterizza la scadenza, prevista per domenica 27 settembre alle 9.30 in piazza Bruno Buozzi a Pontelagoscuro. L’intera cittadinanza è invitata a partecipare alla pulizia da rifiuti, cartacce o quant’altro sia stato abbandonato nel tratto ciclabile destra Po e nella parte di territorio che confina con via Padova. Tutti gli ‘operatori’ saranno ovviamente dotati dall’organizzazione di guanti, di una pettorina e di un cappellino di riconoscimento e di sacchi e ramazze forniti da Hera.
“Compito dei volontari – ha precisato oggi Marzia Marchi del circolo ferrarese di Legambiente presentando gli appuntamenti insieme agli assessori all’Ambiente del Comune di Ferrara Rossella Zadro e della Provincia Giorgio Bellini – non sarà ovviamente quello di raccogliere oggetti pesanti, pericolosi o sconosciuti. Per questi ritrovamenti, infatti, sarà inoltrata soltanto una segnalazione ad Hera, che provvederà successivamente alla raccolta.” La scelta del territorio per la pulizia annuale è scaturita da una richiesta ben precisa della neonata Proloco di Pontelagoscuro che, forte di una precisa disponibilità a collaborare da parte dei suoi aderenti, ha sottoposto la candidatura a Legambiente.
Dopo il buon esito della passata edizione (che aveva interrotto un vuoto di circa quattro anni) Ferrara aderisce quindi nuovamente alla campagna “Puliamo il mondo-Smettiamola di nascondere i problemi” inserendo le proprie iniziative a fianco delle molte altre che si terranno in provincia, grazie anche al supporto e all’impegno del Comune di Ferrara e dell’Amministrazione provinciale. Oltre al momento clou di domenica altri importanti appuntamenti sono intanto in questi giorni previsti nelle scuole. Agli studenti di Pontelagoscuro e zona Krasnodar Legambiente fornirà questionari sul tema del “Risparmio energetico” attraverso i quali saranno poi chiamati (insieme agli altri ragazzi ferraresi che riceveranno successivamente il materiale d’indagine) ad un monitoraggio delle caratteristiche degli edifici che ospitano le loro scuole.
“Abbiamo aderito volentieri all’iniziativa proposta da Legambiente – ha affermato Rossella Zadro assessore all’Ambiente del Comune di Ferrara – della quale condividiamo in particolare l’indicazione a non nascondere i problemi, bensì ad affrontarli, collaborando insieme. Ritengo ottimo il percorso proposto ai ragazzi delle scuole sul tema del ‘risparmio energetico’ concetto che, insieme a quello della riduzione dei rifiuti, è alla base anche del progetto di lavoro di educazione alla sostenibilità sviluppato dall’assessorato comunale attraverso il Centro di Educazione ambientale. Per quanto riguarda l’iniziativa di domenica a Pontelagoscuro – ha aggiunto l’assessore – resto a disposizione delle segnalazioni delle situazioni di criticità che eventualmente emergeranno.”
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl