GIORNATA CONTRO AIDS: Un premio giornalistico per non dimenticare i rischi di una malattia

14/ott/2009 11.49.57 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
L'1 dicembre Giornata mondiale contro l'AIDS. L'Ausl di Ferrara coinvolge enti pubblici e associazioni
Un premio giornalistico per non dimenticare i rischi di una malattia


14-10-2009

Il 1° dicembre 2009 è la Giornata Mondiale Contro l’AIDS, e, per l’occasione, il Ser.T di Ferrara (servizio pubblico per la prevenzione cura, riabilitazione delle dipendenze patologiche) e la Commissione inter-aziendale Azienda USL e Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, che coordina le azioni contro la diffusione dell'HIV, hanno in programma l’organizzazione di un articolato evento culturale, di informazione, comunicazione sociale e scientifica alla Sala Estense di Ferrara. Regione Emilia Romagna, Comune e Provincia di Ferrara hanno assicurato patrocinio e collaborazione, mentre aderiscono al progetto CSV-Centro Servizio Volontariato, AVIS, Ufficio Scolastico Provinciale, Università degli Studi di Ferrara, Promeco.
Tra i punti qualificanti della manifestazione c’è il Premio Giornalistico «WRITE-AIDS», un concorso artistico, creativo e culturale -aperto ai cittadini d’ogni età che mette in palio complessivamente 2.000 €uro ed ha come suo primo obiettivo quello contrastare il fenomeno dell'indifferenza informativa sul tema AIDS. Il bando è disponibile sui siti dell'Azienda Usl di Ferrara (www.ausl.fe.it), del Comune (www.cronacacomune.it) e presso i partner coinvolti.

Per scaricare il bando >> bando_premio_giornalistico_aids_hiv_2009.pdf <<

Da alcuni anni, infatti, gli addetti ai lavori hanno la sensazione che sia calato un sinistro silenzio sul problema. L’attenzione dei media e della società civile si abbassa, nonostante il virus HIV sia in continua crescita e, in Italia, l'Istituto Superiore di Sanità stima 140.000 sieropositivi e 3-4.000 le nuove infezioni in un anno.
Siamo di fronte ad uno strano fenomeno, per cui i più giovani non sanno di cosa si tratta e le generazioni più vecchie pensano che il virus HIV sia scomparso o guaribile: niente di più sbagliato.
La realtà è molto diversa perché non esiste ancora un vaccino sicuro contro l’AIDS, nonostante la ricerca proceda con intense sperimentazioni e le terapie prolunghino la vita dei soggetti sieropositivi che, in ogni caso, non guariscono e sta di fatto che il potenziale di diffusione aumenta per questo immotivato “cessato allarme”.
Il 1° Dicembre dalle 10.30 alle 23, alla Sala Estense, si svolgerà un intenso programma di iniziative aperte a tutti con l'unico obiettivo di accendere l'attenzione dei cittadini sulla questione HIV/AIDS.
Comporranno la giornata tre diversi eventi interpretati con parole, musica, visione di documentari, dibattiti pubblici, animazione e approfondimento in gruppi di lavoro. La mattina del 1° Dicembre, una conferenza con la stampa aperta al pubblico, stimolerà la riflessione e lo scambio d’informazioni, con esperti che a vario titolo sono coinvolti sul tema HIV/AIDS, presentando dati, le ultime novità in campo medico e scientifico, il punto sulla ricerca, le terapie, i comportamenti corretti. Al termine, la giuria del premio presenterà le sue riflessioni sul concorso giornalistico “WRITE-AIDS”.
Interverranno: Florio Ghinelli direttore del Reparto di Malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, Laura Sighinolfi infettivologa, Riccardo Gavioli ricercatore, Luisa Garofani direttore Ser.T AUSL Ferrara e altri ospiti.
Nel pomeriggio alle 15 del 1 Dicembre sarà dato ampio spazio al problema HIV/AIDS in Africa; alle 21, la chiusura della giornata con uno spettacolo di musica, danza, recitazione ispirato al tema e alle sue implicazioni antropologiche, di cultura e di costume, con, in finale, la premiazione dei tre vincitori di «WRITE-AIDS», da parte delle autorità cittadine.

(Comunicato a cura dell'Ufficio Stampa Ausl di Ferrara)
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl