SEMINARIO - Le strategie di prevenzione e contrasto del bullismo

Il seminario "Strategie di prevenzione e contrasto del bullismo nelle sue varie espressioni", si svolgerà a partire dai risultati di una ricerca europea sul cyberbulling coordinata dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi di Bologna denominata "Daphne" alla quale ha partecipato anche il Comune di Ferrara.

13/nov/2009 14.29.23 Comune di Ferrara Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CronacaComune

Ufficio Stampa
0532.419.243/244/338/452 (fax 0532.419.263)
http://www.comune.fe.it/stampa
ufficiostampa@comune.fe.it
Mercoledì 2 dicembre in Castello Estense seminario rivolto a educatori e insegnanti
Le strategie di prevenzione e contrasto del bullismo


13-11-2009

Mercoledì 2 dicembre dalle 16, nella Sala dei Comuni del Castello Estense, si terrà un seminario di studi dedicato ai temi del bullismo. L’iniziativa nasce un tavolo di lavoro coordinato dalla Prefettura di Ferrara che raccoglie enti e istituzioni del territorio che a vario titolo si occupano del problema. Compongono il tavolo di lavoro la Prefettura, la questura, i Carabinieri, la Guardia di finanza, la Provincia, il Comune, l’Azienda USL e l’Ufficio Scolastico Provinciale i quali hanno firmato un protocollo d’intesa della durata triennale con l’obiettivo di sviluppare idee e coordinare progetti e interventi che mirino a contrastare il fenomeno nelle sue molteplici manifestazioni.
Il seminario “Strategie di prevenzione e contrasto del bullismo nelle sue varie espressioni”, si svolgerà a partire dai risultati di una ricerca europea sul cyberbulling coordinata dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Bologna denominata “Daphne” alla quale ha partecipato anche il Comune di Ferrara.
Seguiranno le proposte di interventi sviluppate dal gruppo di lavoro.che comprendono il progetto “Bull Over”: una pagina web interattiva alla quale potranno essere inviate mail per segnalare casi di soprusi esercitati o subiti; il progetto “Bulle e Pupi” presentato dalla Provincia e finanziato dalla Regione E. R. che comprende oltre ad una proposta formativa per insegnanti, la pubblicazione delle linee guida per la prevenzione e il contrasto del bullismo rivolta prevalentemente ad insegnanti. Infine verrà proiettata la sintesi del video “Bullismo Plurale” che raccoglie interviste a ragazzi sul tema. Questo DVD con allegato un manuale d’uso verrà poi distribuito come strumento didattico in tutte le scuole della provincia , nei centri antiviolenza e tutte quelle realtà (associazionismo, volontariato)che ne faranno richiesta.
La seconda parte del pomeriggio è riservata ad una tavola rotonda istituzionale alla quale parteciperanno il Prefetto, il Sindaco, il Vicepresidente della Provincia, le Forze dell’Ordine, il Direttore dell’AZ USL e il Dirigente dell’USP, i quali si confronteranno sulle linee strategiche da sviluppare e sugli impegni da condividere nei prossimi anni sul fenomeno.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl