[COMUNICATO STAMPA] LA. C. INTERVIENE DOPO LINCENDIO SCOPPIATO ALLISOLA ECOLOGICA

L'Amministrazione comunale e Geovest srl, la società alla quale il comune ha affidato tutti i servizi di igiene urbana, compresa la gestione dell'isola ecologica, valuteranno modi e forme per intensificare la vigilanza nell'area interna ed esterna al perimetro dell'isola ecologica, considerando anche soluzioni di installazione di impianti di videosorveglianza permanenti.

22/mar/2005 12.54.13 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’Amministrazione comunale comunica che l’incendio avvenuto nella nottata fra mercoledì 16/03 e giovedì 17/03, che ha causato lo scoppio di due bombole di gas depositate all’interno dell’isola ecologica di via Prati, è di origine dolosa.
I carabinieri di Nonantola stanno effettuando delle accurate indagini per far luce sul fatto e arrivare all’individuazione della responsabilità dell’incendio operato da ignoti.
L’Amministrazione comunale e Geovest srl , la società alla quale il comune ha affidato tutti i servizi di igiene urbana, compresa la gestione dell’isola ecologica, valuteranno modi e forme per intensificare la vigilanza nell’area interna ed esterna al perimetro dell’isola ecologica, considerando anche soluzioni di installazione di impianti di videosorveglianza permanenti. Inoltre l’Amministrazione Comunale e Geovest srl compieranno nei prossimi giorni un’attenta analisi, per valutare la rispondenza dell’intera area alle esigenze di una moderna stazione ecologica e alle conseguenti norme per la sicurezza.

--
Mailing list "Comunicati stampa" della rete civica del comune di Nonantola. Per rimuovere la propria adesione:
http://web.comune.nonantola.mo.it/default.php?t=mail

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl