APPROVATO IL PROGETTO ESECUTIVO PER IL POTENZIAMENTO DELLE RETE IDRICA A SERVIZIO DI GAZZATE

APPROVATO IL PROGETTO ESECUTIVO PER IL POTENZIAMENTO DELLE RETE IDRICA A SERVIZIO DI GAZZATE

13/ago/2005 16.17.19 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nell’ultima seduta, la Giunta Comunale ha approvato il progetto definitivo - esecutivo, redatto dallo studio Ingegneri Riuniti di Modena, per la realizzazione dei lavori di potenziamento della rete idrica a servizio dell’area industriale Gazzate.
Questo intervento consentirà di migliorare notevolmente l’efficienza della rete di distribuzione dell’acqua nella zona ad ovest del Canal Torbido (Gazzate e Campazzo), dove soprattutto nel periodo estivo, quando i consumi aumentano in modo significativo, si registrano problemi di scarsa pressione dell’acqua con conseguenti disagi per la popolazione e le attività produttive.
L’intervento in programma è volto al potenziamento dell’adduzione idrica al comparto industriale ed artigianale Gazzate e consisterà nel raddoppio della linea dell’acquedotto esistente a partire dal serbatoio pensile di Via Mavora a Bagazzano sino alla rete esistente in Via Newton ed al rifacimento di alcune linee interne al comparto produttivo fino alla Via Farini.
Complessivamente l’intervento prevede la realizzazione di quasi 5,4 Km di nuove condotte sul percorso Via Mavora, Via Maestra di Bagazzano, Via Rovere, Via Newton, Via Leonardo da Vinci, Via Galilei, Via Gazzate e Via Farini e la sostituzione degli allacciamenti presenti sul tracciato.
Gli interventi interesseranno impianti e reti di distribuzione di proprietà comunale trasferiti in uso al gestore riconosciuto dall’Agenzia di Ambito Sorgea srl. che procederà all’appalto dei lavori.
L’intervento non comporterà alcuna spesa a carico del comune di Nonantola e sarà completamente finanziato da Sorgea srl con proprie risorse, essendo l’intervento inserito nel Piano d’Ambito per il Servizio Idrico Integrato approvato dall’Agenzia di Modena all’inizio di quest’anno.
Il costo complessivo dell’intervento ammonta complessivamente a euro 602.922,00
Dopo l’approvazione del progetto esecutivo da parte dell’Amministrazione Comunale, Sorgea srl metterà in atto, in tempi stringenti, le procedure necessarie per provvedere all’appalto dei lavori.
I lavori avranno una durata prevista di 150 giorni e si prevede che saranno terminati entro la fine della primavera 2006.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl