"IL CONFINE FRA ORIENTE E OCCIDENTE" - INCONTRO PUBBLICO

"IL CONFINE FRA ORIENTE E OCCIDENTE" - INCONTRO PUBBLICOGiovedì 23 gennaio alle ore 18.30 presso la Sala di cultura di Piazza

24/gen/2003 19.07.23 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Giovedì 23 gennaio alle ore 18.30 presso la Sala di cultura di Piazza
del Pozzo si svolgerà un incontro sul tema “Il confine fra Oriente e
Occidente” , promosso dal Comune di Nonantola, dal Comune di San
Costantino Albanese, dal Comitato di Gemellaggio e dalla Scuola
Elementare “F.lli Cervi”.
L’iniziativa si inserisce nell’ambito di un progetto quinquennale di
scambio e cooperazione educativa tra la Direzione Didattica di
Nonantola e l’Istituto comprensivo di San Costantino Albanese, paese
situato nel parco naturale del Pollino che ospita una comunità
Arbereshe, una minoranza linguistica di origine albanese tutelata
dalla legislazione italiana e che ha conservato lingua, religione e
tradizioni della terra originaria.

Il progetto avviato nel 2001 offre agli alunni la possibilità di
conoscere e comprendere differenze culturali, religiose,
linguistiche, ambientali, agli insegnanti di arricchire le proprie
competenze professionali, alle comunità locali di creare opportunità
di conoscenza e di legame.

L’incontro di giovedì , al quale interverranno il Prof. Adriano Drigo
docente di Storia dell’Arte Medievale dell’Università di Trieste e
Don Francesco Mele Papàs di S. Paolo Albanese svilupperà il tema
dell’eredità culturale e artistica tramandata dall’Antico in Oriente
e in Occidente e in particolare dell’iconografia , tradizione ancora
viva e forte legata al rito religioso greco bizantino praticato dalla
Comunità albanese.
Saranno presenti anche gli Assessori comunali Francesco Guerra e
Renzo Tonolo .


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl