"SANCTITATIS FLORES" AL MUSEO BENEDETTINO

25/feb/2003 18.46.14 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Dal 1° Marzo la mostra su dipinti e arredi sacri dal XIII al XVIII
sec.
Con l'apertura delle Celebrazioni per il XII Centenario della morte
di Sant'Anselmo Abate, fondatore dell'Abbazia di Nonantola, e il XVII
Centenario del martirio dei SS. Senesio e Teopompo, il 1° marzo 2003
(ore 17) si inaugura al Museo Benedettino e Diocesano d'Arte Sacra a
Nonantola la mostra intitolata 'Sanctitatis Flores. Iconografia dei
santi nonantolani".

L'esposizione, che durerà un anno e farà da cornice a tutti gli
eventi del calendario delle celebrazioni, è incentrata sugli aspetti
del culto e della devozione che ancora esistono in territorio
modenese nella dedicazione di chiese, altari, cappelle e nella
presenza di immagini dei santi venerati a Nonantola. Saranno esposti
dipinti e arredi sacri dal XIII al XVIII secolo provenienti da alcune
chiese un tempo facenti parte della diocesi nonantolana e
raffiguranti santi legati all'Abbazia benedettina.

Tra i pezzi di maggior spicco, già esposti al museo, emergono la
preziosissima cassetta reliquiario in argento dei Santi Senesio e
Teopompo (XII-XIII sec.), il reliquiario del braccio di San Silvestro
datato 1372, il dipinto con San Carlo Borromeo che battezza un
neonato durante la peste, opera pregevole di Ludovico Carracci e
l¹imponente Polittico di Michele di Matteo (XV secolo), che raffigura
tutti i santi venerati nell'antico territorio d¹influenza nonantolana
tra cui San Silvestro, Sant'Anselmo e San Benedetto, principali
protagonisti della mostra.

La mostra "Sanctitatis Flores" è stata ideata e curata dal noto
storico dell'arte Alfonso Garuti in collaborazione con l'Ufficio
Diocesano per i Beni Culturali Ecclesiastici di Modena-Nonantola e la
Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico e
Demoetnoantropologico di Modena e Reggio. Durante l'inaugurazione
della mostra sarà presentato il prezioso catalogo, pubblicato
dall'editore Franco Cosimo Panini.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl