12 MARZO, MUSICA RIDENS CHIUDE CON GLI JASHGAWRONSKY

Jashgawronky Brothers, a cui e' affidata la chiusura in grande stile

08/mar/2003 10.29.30 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sarebbero forse stati il gruppo preferito di Marcel Duchamp, colui
che mise i baffi alla Gioconda e rese 'arte' un WC. Sono gli
Jashgawronky Brothers, a cui e' affidata la chiusura in grande stile
di Musica Ridens 2003. La rassegna di musica 'demenziale' organizzata
al Vox dal Comune di Nonantola, chiude mercoledi' 12 marzo con i tre
strampalati fratelli armeni Pavel, Tomash e Suren che sono gia' un
mito.
L'imperdibile spettacolo degli Jashgawronsky si basa infatti sull'uso
di strumenti ricavati da oggetti d'uso comune o di recupero estratti
da due bidoni della spazzatura posti in scena: seghe, bicchieri,
pentole, chiodi, sacchetti di patatine e altre diavolerie
dall'effetto comico dirompente. Promettono di passare "con insensata
naturalezza" attraverso ogni genere musicale. Uno show a metà strada
tra la clownerie e il virtuosismo musicale dove comicita' e colpi di
scena si susseguono senza interruzione per un vero e proprio
"concerto da cassonetto".

Jashgawronsky Brothers, in concerto al Vox di Nonantola mercoledi' 12
marzo per l'ultimo appuntamento con 'Musica Ridens'. Ingresso
gratuito, sipario alle 21.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl