[COMUNICATI STAMPA] PIATTI SENZA FRONTIERE

Giovedì 16 febbraio: Fahima dalla Tunisia: cous cous e pane arabo

07/feb/2006 09.27.51 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Giovedi 16 Febbraio comincera' il corso, organizzato del Centro
Stranieri del Comune di Nonantola in collaborazione con il Punto di
Informazione Turistico e il Comitato 8 marzo, che prevede 4 incontri
ognuno dedicato ad un piatto tipico di un altro paese. Le “insegnanti”
sono cittadine straniere di Nonantola che cucineranno insieme a ai
partecipanti i cibi e i sapori dei rispettivi paesi.
Il numero massimo di partecipanti è di 20 persone.
Ai partecipanti verrà chiesto un contributo di € 10,00 per la
produzione delle dispense informative che verranno consegnate a fine
corso e per l’acquisto delle vivande.

Le lezioni si terranno dalle 19.00 alle 21.00 presso la cucina del
Palazzo Abbaziale:
Giovedì 16 febbraio: Fahima dalla Tunisia: cous cous e pane arabo
Giovedì 23 febbraio: Doris, Kate e Esther dal Ghana: fried rice with
salad (riso fritto con verdure)
Giovedì 16 marzo: Laura dal Venezuela: quesillo (dolce tipico)
Giovedì 23 marzo: Rosa dall’Ucraina: cartoplaneke (frittelle di
patate in sugo di funghi)

Le iscrizioni dovranno pervenire entro mercoledì 15 febbraio 2006 al
Centro Stranieri,
al Punto di informazione turistico del Comune di Nonantola o al
Centro Anziani.

Per informazioni:
Centro stranieri- tel. 059 896 658
PIT - tel 059 896 555
C/o Municipio, via Marconi, 11 piano terra
41015 Nonantola (Mo)

--
Mailing list "Comunicati Stampa" della rete civica del comune di
Nonantola. Per rimuovere la propria adesione:
http://web.comune.nonantola.mo.it/default.php?t=mail

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl