[COMUNICATI STAMPA]L'A.C. REPLICA AGLI INTERVENTI PUBBLICATI SULLA "GIORNATA DEL RICORDO"

14/feb/2006 14.34.59 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In riferimento all’immancabile polemica sollevata dal capogruppo
consiliare di Forza Italia in merito alla ricorrenza della “Giornata
del Ricordo” del 10 febbraio scorso, l’Amministrazione Comunale
rimarca a Malaguti che le vittime dei regimi totalitari hanno pari
dignità e meritano uguale rispetto al di là di ogni distinzione
ideologica. Pertanto si ritiene da denigrarsi e non consono al ruolo
di consigliere comunale la forma di strumentalizzazione attuata dal
capogruppo di Forza Italia.

Si coglie l’occasione per far presente a Malaguti , come già più
volte ricordato allo stesso, che l’Amministrazione Comunale si rende
disponibile a collaborare per l’attuazione di qualsivoglia iniziativa
che Forza Italia ritenga opportuno promuovere per sensibilizzare la
cittadinanza in merito alla commemorazione della “Giornata del
Ricordo”, auspicando che il prossimo anno l’impegno del capogruppo
consiliare di Forza Italia venga più proficuamente indirizzato verso
la promozione di un evento significativo, anziché per la propagazione
di inutili quanto sterili polemiche che non costituiscono certo il
modo migliore per onorare le vittime dei regimi oppressori
Malaguti dovrebbe ricordare inoltre che diverse sono le “Giornate
simbolo” istituite dal Governo di centro destra, che però
contestualmente ha tagliato i fondi per la promozione culturale e
nella fattispecie non ha fornito alcun contributo economico a
sostegno di eventuali iniziative.

A fronte di questi tagli, l’Amministrazione Comunale ha ritenuto
opportuno focalizzare la propria attività (in misura purtroppo sempre
minore) sugli episodi che hanno direttamente interessato il territorio
comunale.
L’Amministrazione Comunale invita comunque Matteo Malaguti e tutta la
cittadinanza a prendere parte allo spettacolo teatrale “Mai morti” con
l’attore Bebo Storti che si terrà domenica 26 febbraio 2006, presso
la Sala Massimo Troisi di Nonantola.

Al termine dello spettacolo Bebo Storti si fermerà a parlare con il
pubblico del materiale raccolto per la realizzazione del suo ultimo
spettacolo Soht - Foibe che ha debuttato l’estate scorsa al
Mittelfestival, ma che purtroppo per motivi non dipendenti dalla
nostra volontà non è stato prodotto.

Nella ricorrenza della Giornata del Ricordo 2006 l’Amministrazione
Comunale ha provveduto in ogni caso a dare attuazione alla
disposizione prefettizia che chiedeva l’esposizione delle bandiera
italiana e della bandiera europea a mezz’asta e la biblioteca,
attenta al profilo storico della questione, ha provveduto ad esporre
in uno scaffale apposito tutti i libri a disposizione del Comune
sull'argomento foibe e sulla questione istriana.

--
Mailing list "Comunicati Stampa" della rete civica del comune di
Nonantola. Per rimuovere la propria adesione:
http://web.comune.nonantola.mo.it/default.php?t=mail

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl