NONANTOLA, TUTTE LE MANIFESTAZIONI DEL 25 APRILE

Centro per la pace e l'intercultura di Villa Emma di via Roma.

17/apr/2003 14.07.10 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Una mostra di manifesti di guerra, incontri, una biciclettata nei
luoghi della Resistenza e ancora musiche e balli. Nonantola dà il via
alle celebrazioni della Liberazione, “per una memoria del futuro”.

Con l’eco della guerra non ancora spento, Nonantola rievoca i
conflitti che insanguinarono il territorio modenese durante la lotta
per la liberazione dai nazifascisti “per una memoria del futuro”. A
cura del Comitato per la memoria e le celebrazioni del 25 Aprile.

Venerdi 18 aprile
Sarà la mostra “Manifesti di guerra della Repubblica Sociale
Italiana” ad inaugurare le manifestazioni alle ore 18, presso il
Centro per la pace e l’intercultura di Villa Emma di via Roma. La
mostra, a cura dell’Istituto Storico di Modena, prevede un’inedita
sezione dei materiali clandestini del Movimento di Liberazione. Un
aperitivo seguirà la vernice della mostra che proseguira’ sino all’11
maggio.

Lunedi 21 - Nonantola liberata
Ore 14,30. Quarta biciclettata tra i cippi e i luoghi della
Resistenza in una visita guidata a cura dell’Associazione Nazionale
Partigiani Italiani. Il percorso, insieme cronologico e tematico,
consentirà soprattutto ai più giovani di disegnare una mappa inedita
della violenza, delle sue forme, della sua escalation al fine di
avere un quadro più organico della guerra allora combattuta fra
partigiani e nazifascisti.
La giornata di commemorazione del 21 aprile inizierà ufficialmente
alle ore 11.00 con la deposizione delle corone al Sacrario ai caduti
di tutte le guerre del cimitero di Nonantola in presenza delle
autorità cittadine. E dopo la biciclettata del pomeriggio (ritrovo al
Centro per la pace e l’intercultura “Villa Emma” di in via Roma dove
ci sara’ anche la merenda della resistenza alle 16,30)
Concluderà la giornata di 21 aprile, alle 17.30, il concerto dei
Baraban-Vento di aprile: appassionante spettacolo dedicato al 25
aprile: canzoni di protesta, della resistenza, del lavoro delle feste
contadine. Presso la Sala di cultura - Organizzazione a cura della
Fonoteca del Comune di Nonantola.

Mercoledi 23 - Memorie della Resistenza
Alle 20.30, presso la Sala di Cultura di Piazza del Pozzo,
presentazione della carta storica “Modena tra guerra e resistenza”
con Claudio Silingardi Direttore dell’Istituto Storico di Modena,
Aude Pacchioni Presidente dell’ANPI e Stefano Vaccari Sindaco di
Nonantola e conversazione con i protagonisti di Nonantola per una
mappa dei luoghi della Resistenza a Nonantola.


venerdi 25 aprile - Nonantola liberata
Alle 9.30 Commemorazione del 58°della Liberazione di Nonantola.
Ritrovo e partenza dal Parco della Resistenza del Corteo per le vie
del paese con banda cittadina e deposizione delle corone ai caduti
della Resistenza. Conclusione in Piazza Caduti Partigiani con il
Sindaco di Nonantola Stefano Vaccari e Giampiero Rasimelli della
Tavola della Pace. In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà
presso la Sala Cinema Teatro del Centro Polifunzionale - Nonantola
ore 15.00 Camminata a Villa Sorra


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl