[COMUNICATO STAMPA] REPLICA ALL'ARTICOLO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA DI MODENA IN DATA 1/06/2006

[COMUNICATO STAMPA] REPLICA ALL'ARTICOLO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA DI MODENA IN DATA 1/06/2006Il Sindaco Pier Paolo Borsari ritiene utile replicare al commentouscito sulla Gazzetta di Modena a seguito delle considerazioniespresse dalla redazione del giornale nell'articolo pubblicato a pag25 in data 01/06/2006L'amministrazione, tramite il comunicato diramato in data 31/05/2006,su quanto è avvenuto domenica 28 maggio non ha inteso negare il fattoo minimizzarlo, sottovalutandolo, ma solamente ricondurlo ad unadimensione più vicina alla reale entità; episodio che è di per sédeprecabile, ma di non eccezionale o inaudita gravità.

03/giu/2006 12.07.00 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Sindaco Pier Paolo Borsari ritiene utile replicare al commento
uscito sulla Gazzetta di Modena a seguito delle considerazioni
espresse dalla redazione del giornale nell’articolo pubblicato a pag
25 in data 01/06/2006

L’amministrazione, tramite il comunicato diramato in data 31/05/2006,
su quanto è avvenuto domenica 28 maggio non ha inteso negare il fatto
o minimizzarlo, sottovalutandolo, ma solamente ricondurlo ad una
dimensione più vicina alla reale entità; episodio che è di per sé
deprecabile, ma di non eccezionale o inaudita gravità. Peraltro, caso
vuole che sempre nella giornata di domenica 28 maggio scorso, in un
comune limitrofo a Nonantola, si sia verificato un episodio analogo ,
in luogo pubblico alla presenza di numerosi visitatori in occasione di
un evento fieristico, a dimostrazione che situazioni di questo genere
purtroppo non sono una eccezione ma possono capitare a Nonantola come
in qualsiasi altro comune.

Come Amministrazione non abbiamo mai negato o sottovalutato un
problema di sicurezza e/o di ordine pubblico a Nonantola dovuto a
diversi limiti che in altre occasioni la Gazzetta di Modena ha
correttamente evidenziato all’opinione pubblica.
In diverse occasioni abbiamo ribadito la consapevolezza del problema
e la volontà di dare risposte su più direzioni stimolando e chiedendo
a chi, in prima istanza ha il dovere di garantire la sicurezza e
l’ordine pubblico di tutti i cittadini, di attivarsi e di migliorare
il presidio del territorio nonantolano avendo sempre presente che il
problema della sicurezza è un problema serio e particolarmente
sentito dalla cittadinanza, così come dall’Amministrazione Comunale.


Proprio per la serietà del tema non si è voluto contestare alla
Gazzetta di Modena e al suo cronista di aver scritto un articolo su
un fatto realmente accaduto, ma si è voluto mettere in evidenza, in
una forma che è stata male interpretata, che per la descrizione di
quel fatto, probabilmente, erano state raccolte alcune testimonianze
senza verificare tutte le fonti comprese quelle istituzionali e
preposte alla tutela dell’ordine pubblico.
Una ricostruzione dei fatti con toni molto forti rispetto alla reale
gravità dell’evento, tanto da indurre i lettori a credere che
Nonantola sia un paese insicuro nel quale non sia nemmeno opportuno
recarsi al mercato per il rischio di vedere lesa la propria
incolumità.
Non può essere questo il ritratto della realtà di Nonantola e non è
nel gridare “al lupo al lupo” in maniera acritica che si può
contribuire a generare un clima di consapevolezza, in una giusta
dimensione della realtà, nel rispetto del diritto di cronaca, anche
e soprattutto quando si trattano temi come la sicurezza e l’ordine
pubblico dove i cittadini/ lettori hanno giustamente una particolare
attenzione e sensibilità.

--
Mailing list "Comunicati Stampa" della rete civica del comune di
Nonantola. Per rimuovere la propria adesione:
http://web.comune.nonantola.mo.it/default.php?t=mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl