NONANTOLA SOTTOSOPRA: DIECI I CANTIERI DEL COMUNE PER OLTRE 6,3 MILIONI DI EURO

6 - sostituzione del pavimento dei corridoi al piano terra e al primo

19/lug/2003 17.49.49 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Oltre al caldo afoso e ai numerosi appuntamenti estivi, l’estate
nonantolana sarà movimentata anche per i numerosi cantieri che
l’Amministrazione Comunale ha già avviato o avvierà nelle prossime
settimane su beni pubblici come strade, scuole, edifici storici,
depuratori.
Saranno infatti 10 i cantieri attraverso i quali l’Assessorato ai
Lavori Pubblici ha programmato di intervenire sul patrimonio pubblico
per manutenerlo, ristrutturarlo, adeguarlo, ampliarlo, e consegnarlo
quindi alla cittadinanza più efficiente, funzionale e utile.

In particolare sono già partiti i lavori di:


1- ristrutturazione e adeguamento degli impianti all’asilo nido Perla
Verde (i lavori termineranno in tempo utile per consentire la ripresa
delle attività a settembre); totale € 130.000

2- ristrutturazione e ampliamento per ricavare gli spazi di una sesta
sezione, alla scuola materna di via P.Gori (i lavori di
ristrutturazione termineranno entro l’inizio dell’anno scolastico,
quelli di ampliamento a marzo ’04); totale € 372.500

3- asfaltatura di strade comunali ; totale € 162.546

Sono invece in procinto di essere avviati entro alcune settimane i
lavori di:

4 - adeguamento del depuratore del capoluogo; totale € 1.200.000
(finanziato in quota parte da Provincia e Sorgea srl )

5 - sistemazione delle strade bianche nelle frazioni (via Rovere, via
Malcantone, tratto di via Oppio); totale € 114.500

6 - sostituzione del pavimento dei corridoi al piano terra e al primo
piano della Scuola elementare; totale € 50.000 circa

7 - consolidamento e riconversione funzionale della Torre dei
Bolognesi; totale € 1.500.000

8 - rifacimento della segnaletica stradale verticale in numerose vie
del territorio; totale € 48.000

Gli ultimi due cantieri a partire in ordine temporale, saranno invece
quelli relativi a:

9 - primo stralcio di riqualificazione del centro storico, curato per
quanto riguarda il rifacimento delle reti da Sorgea srl e per la
pavimentazione e l’arredo urbano dal Comune di Nonantola; totale €
1.893.154

10 - sistemazione del sistema fognario e riqualificazione di via
Pieve e via Prati; totale € 860.000

Per questi ultimi la previsione di inizio lavori stimata, tenendo
presente i tempi amministrativi legati alle procedure di gara
europee, è tra l’ultima settimana di agosto e la prima di settembre,
e si prevedono tempi differenziati per la loro conclusione a seconda
delle parti interessate dagli interventi, che potranno essere meglio
precisati in seguito.

Sono infine di ultima definizione le progettazioni esecutive di altre
due importanti opere pubbliche che riguardano la realizzazione della
pista ciclabile sul cavo tombato della piccola Zena più alcuni
incroci 30 nelle aree residenziali limitrofe, e il II° stralcio del
Centro Polifunzionale che comprenderà un nuovo centro diurno per
anziani e una nuova sala per attività sociali, i cui lavori è
presumibile che comincino nei primi mesi del 2004.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl