NONANTOLA - ATTI VANDALICI A DANNO DEI PARTITI

31/ott/2003 14.36.34 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
MOZIONE STRAORDINARIA IN CONSIGLIO COMUNALE
Date: Fri, 31 Oct 2003 12:36:30 +0100
MIME-Version: 1.0
Content-type: text/plain; charset=iso-8859-1

Ieri sera il Consiglio Comunale di Nonantola, dopo aver constatato
l’ennesimo atto vandalico operato nei confronti di bacheche e simboli
di Partito presenti sul territorio di Nonantola, con particolare
riferimento alla bacheca di Forza Italia situata in Piazza Gramsci,,
su proposta del Sindaco Stefano Vaccari ha approvato all’unanimità
una mozione straordinaria con la quale ha espresso solidarietà
politica nei confronti delle forze politiche e dei simboli colpiti,
ed ha condannato fermamente questi gravi episodi.
“Questi atti - si legge nella mozione - come ogni altro gesto di
violenza e intimidazione compiuto nei confronti di partiti politici
e liste civiche presenti sul territorio comunale o che siedono in
Consiglio Comunale, sono portatori di un segnale fortemente
negativo circa la convivenza civile all’interno di una comunità, dove
i partiti e le idee di cui sono portatori, riconosciuti nell’arco
istituzionale, devono trovare piena cittadinanza pieno rispetto da
parte di tutti”.
Nella mozione si chiede al Prefetto di Modena e alle Forze
dell’Ordine di intensificare, anche per questo aspetto della vita
pubblica, le azioni di vigilanza e repressione , mettendo in atto
altresì azioni per una efficace e coordinata azione di prevenzione.
Il Sindaco e la Giunta Comunale si sono poi impegnati a inviare la
mozione straordinaria al Prefetto di Modena e ai rappresentanti delle
forze dell’ordine locali e provinciali, nonché a darne massima
diffusione attraverso gli organi di informazione.




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl