NONANTOLA - LA MOSTRA FOTOGRAFICA SUI RAGAZZI DI VILLA EMMA FA TAPPA A MONACO DI BAVIERA

10/feb/2004 19.03.29 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Dopo Berlino e Lipsia la mostra fotografica e documentaria "I
ragazzi ebrei di Villa Emma a Nonantola. 1942-1943", curata dal Prof.
Klaus Voigt , conosce un'altra significativa tappa in Germania,
approdando all’Archivio di stato di Monaco di Baviera, dove verrà
inaugurata mercoledì 11 febbraio alle ore 17.00, alla presenza del
Sindaco Stefano Vaccari , impegnato a promuovere e diffondere a
livello europeo il progetto dedicato a Villa Emma.

Alla cerimonia inaugurativa saranno presenti oltre al Prof. Voigt,
anche il Direttore generale dell’Archivio di stato Bavarese, il
Ministro della cultura della città di Monaco, rappresentanti
dell’Istituto di Cultura italiano e numerosi giornalisti della stampa
tedesca.

Prosegue dunque anche in ambito europeo il tour della mostra
fotografica che racchiude 120 fotografie su uno straordinario
episodio di solidarietà e fratellanza fra popoli, mentre il Comune di
Nonantola è impegnato come soggetto promotore , nella costituzione di
una Fondazione intitolata a "Villa Emma - Ragazzi ebrei salvati" ,
unitamente alla Provincia e Comune di Modena, all'Istituto Storico
di Modena, alla Comunità Ebraica di Modena e Reggio Emilia, alla
Parrocchia di Nonantola, alla rivista Confronti di Roma.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl