NONANTOLA - 4 CONCERTI FRA RISATE E MUSICA DALL'11 FEBBRAIO AL 3 MARZO

quest'anno si terrà presso la Sala cinema teatro Massimo Troisi di

10/feb/2004 19.03.29 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

4 CONCERTI FRA RISATE E MUSICA DALL'11 FEBBRAIO AL 3 MARZO
07-02-2004 08:52


Ritorna a Nonantola, dopo il successo della scorsa edizione, Musica
Ridens , l'appuntamento con la musica ironico-demenziale, divenuta
ormai un classico italiano per tutti coloro che vogliono trovare
nella musica divertimento e (auto)ironia . La rassegna, che
quest’anno si terrà presso la Sala cinema teatro Massimo Troisi di
Nonantola in Viale Rimembranze 8, e' il tradizionale momento di
incontro con la cosiddetta musica "demenziale", genere che ha saputo
rinnovarsi e contaminarsi di elementi 'colti' e in alcuni casi
davvero sperimentali.


"Musica ridens" apre i battenti mercoledi' 11 febbraio con la
Microband che presenta “WOOM” uno spettacolo assolutamente originale
che raccoglie il meglio di più di 15 anni di una ricchissima
produzione in cui si mescolano i generi musicali più diversi, dal
rock a Bach e Beethoven, da Albano e Romina passando per Bob Marley e
Paolo Conte, dal folclore greco ai canti di montagna.
Si prosegue poi mercoledì 18 febbraio con l’orkestra Zbylenka che
presenta “Festival di Festival” uno spettacolo di parodia etnica,
“atipicamente multirazziale e utopicamente pacifista”, in cui i
quattro protagonisti assumono via via l’identità di gruppi
differenti, cambiando costumi e generi : dalla centroeuropea Orkestra
Zbylenka ai messicani Los Bilencos, dal brasiliano Joao Sbilencao
agli italoamericani dello Sbee Lenk Quartet, fino alla francese
Orchestre Sbilenque.
Mercoledì 25 febbraio sarà la volta del Gruppo Emiliano che presenta
“Les Gloires” un affiatato gruppo di quattro componenti che propone
musica della tradizione folklorica emiliana precedente alla
diffusione del ballo liscio, con strumenti improvvisati costruiti con
scopa, mattarello , cucchiai e palloncini.
La rassegna si chiude mercoledì 3 marzo con “Ambarabà” del Quartetto
ma non troppo, un vero e proprio manipolo di acrobati vocali che
mescolano con ironia e humor, gags e nonsense in una infinità di note
e trovate comiche, inventando ricercati e inusuali giochi canori.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.00 e saranno ad
ingresso libero.
Per informazioni : Fonoteca - Comune di Nonantola Tel. 059/548361.



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl