NONANTOLA - GIORNATA DI STUDIO SULL'OPERAZIONE KINDERTRANSPORT DURANTE LA DOMINAZIONE NAZISTA.

24/mar/2004 12.57.03 Ufficio Stampa Del Comune di Nonantola (MO) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.




I Comuni di Nonantola e Carpi quest’anno ospitano, dal 26 al 28 marzo
prossimi, l’assemblea annuale della Gesellschaft fur Exilforschung ,
la Società per la ricerca sull’esilio con sede a Berlino, che conta
oltre 500 iscritti in 22 Paesi diversi e che a partire dal 1991 si
occupa delle tematiche dell’esilio e delle sue implicazioni, con
compiti di approfondimento e studio politico e scientifico. Il tema
che verrà trattato quest’anno dalla Gesellschaft fur Exilforschung è
“Bambini e ragazzi in esilio 1933/1945.
In concomitanza e in coerenza con il tema in discussione è stata
organizzata una giornata di aggiornamento per insegnanti,
sull’operazione denominata “Kindertransport”, un fatto poco
conosciuto che riguarda la fuga in Inghilterra di oltre 9000 bambini
ebrei tedeschi e austriaci di età compresa fra i tre mesi e i
diciassette anni. Claudia Curio, componente della società per la
ricerca sull’esilio e studiosa presso il Centro per l’antisemitismo
di Berlino, illustrerà l’argomento e risponderà alle domande dei
partecipanti.
La giornata di studio si svolgerà venerdì 26 marzo 2004 alle ore
17.00 presso la Sala Cinema Teatro Massimo Troisi in Viale
Rimembranze 8. La partecipazione all’incontro è gratuita e aperta a
tutti.
Durante l’incontro sarà anche possibile assistere alla proiezione del
film “La fuga degli angeli- Storie del Kindertransport (Warner Bros.
2001) di Mark Johnathan Harris, vincitore dell’Oscar nel 2001 come
migliore documentario.
Per informazioni: Pro Forma, storia & memoria tel. e fax. 059/644919

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl