Anguillara Cecchini e Battaglia a presentazione progetto Cittadella socio-sanitaria

25/mag/2005 21.36.13 Comune di Anguillara Sabazia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
Cittadella socio-sanitaria, per il sindaco Emiliano Minnucci “l’anima pulsante”
dell’amministazione comunale

Presentato al pubblico il progetto in un incontro alla presenza dell’assessore
provinciale Claudio Cecchini e del neoassessore regionale alla Sanità Augusto Battaglia

Una palestra per disabili, una piccola piscina per la riabilitazione, spazi nuovi per il
centro sociale per minori, un piano da destinare alla Asl dove collocare consultorio e
poliambulatorio. Queste le caratteristiche principali della cittadella socio-sanitaria
che sorgerà ad Anguillara in un’area lungo l’Anguillarese antistante le case popolari. Il
progetto è stato presentato ieri nel dettaglio nel corso di un incontro alla biblioteca
comunale, presenti il neoassessore alla Sanità della Regione Lazio Augusto Battaglia,
Claudio Cecchini, assessore alle Politiche Sociali, il sindaco Emiliano Minnucci, e
l’assessore alle Politiche Sociali di Anguillara Saverio Fagiani. Una nutrita ed attenta
platea ha seguito la spiegazione del progettista Stefano Mondati. E’ stato il sindaco
Emiliano Minnucci a sottolineare l’importanza dell’opera il cui costo è di 386 mila euro,
130 dei quali messi a disposizione dalla Provincia di Roma, Assessorato alle Politiche
Sociali ed il restante a carico del Comune. “Questo intervento - ha detto Minnucci - è
l’anima pulsante, il cuore dell’amministrazione comunale. La cosa da mettere in cima ai
pensieri per un amministratore - ha osservato ancora il sindaco - è quella che si possa
tendere una mano a chi ha bisogno altrimenti si fallisce anche nell’attività
amministrativa”. Ha poi sollecitato Battaglia e Cecchini ad essere presenti per la posa
della prima pietra (l’inizio lavori è previsto per l’autunno prossimo), sottolineando
che “loro sono forza motrice di questo progetto quanto noi”. L’assessore Fagiani, dati
alla mano, ha messo in evidenza come cresca la richiesta di servizi sanitari pubblici
forniti da consultorio e poliambulatorio e come alla crescita si dia una risposta
assicurando nuovi spazi. Un ringraziamento è arrivato poi da due giovanissimi del centro
sociale per minori, curato dalla Cooperativa Educatori ed Operatori Sociali (Ceos),
soddisfatti per i previsti nuovi spazi. L’assessore provinciale Cecchini (che poco prima
aveva avuto anche occasione di far visita al centro anziani di via Di Domenico), da parte
sua ha osservato “come, in un’epoca di tagli, si faccia fatica ad investire nei servizi
alla persona che fanno la qualità di vita di una comunità”. L’assessore Battaglia ha
annunciato la volontà, nell’ambito della gestione della Sanità regionale, “di rafforzare
i servizi territoriali” avvalendosi soprattutto della costruzione di una rete che “non è
fatta - ha detto - solo di strutture e di soldi ma anche della grande risorsa del
volontariato sociale”.

Anguillara 25 maggio 2005

Ufficio Stampa - Dottoressa Graziarosa Villani
uff.stampa@comune.anguillara-sabazia.roma.it
Cell. 360/805841 - 348/6916159 Tel. 06/99600023 - Fax 06/99607086
comunicato n. 0151
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl