Anguillara Dal 19 febbraio tornano i mercatini

15/feb/2006 09.01.31 Comune di Anguillara Sabazia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
Dal 19 febbraio tornano i mercatini ad Anguillara

Dieci appuntamenti in tutto curate dall’associazione Irre&Orre ogni III e IV domenica del
mese alternati tra centro storico e piazza del Molo. Ecco il calendario

Tornano ad Anguillara da domenica prossima 19 febbraio “i mercatini”. Dieci appuntamenti
in tutto la III e la IV domenica del mese. Antiquariato, minore e da collezione, arte
antica moderna contemporanea e sacra, artigianato ed oggettistica, editoria, stampa,
grafica, fumetteria, filatelia, numismatica, hobby e collezionismo, prodotti tipici
locali. Sono questi i settori merceologici che d’ora in poi potranno essere messi in
mostra e venduti nei “mercatini” in base al Regolamento specifico adottato dal Consiglio
comunale il 19 maggio 2005. L’organizzazione, a seguito di un avviso pubblico emesso in
base al regolamento, è stata affidata all’associazione culturale Irre&Orre con sede in
Bracciano. Un calendario dei mercatini è stato programmato dall’Ufficio Attività
Produttive comunale.
Si inizia il 19 febbraio al centro storico con un’area espositiva di circa 400 metri
quadri individuata in via Aloisio, piazza dei Bastioni e piazza del Comune. Le altre date
sempre per il mercatino al centro storico sono il 19 marzo 2006, il 16 aprile 2006, il 21
maggio 2006 e il 18 giugno. Le date dei mercatini che verranno allestiti in piazza del
Molo sono: 26 febbraio 2006, 26 marzo 2006, 23 aprile 2006, 28 maggio 2006, 25 giugno
2006.
“I mercatini - sottolinea al riguardo l’assessore al Turismo Carmelo Capone - sono
manifestazioni di richiamo turistico. Era necessario tuttavia dare una regolamentazione
per garantire che l’offerta merceologica fosse di qualità, cosa che è stata fatta con
l’adozione dell’apposito regolamento che tra le altre cose prevede per “l’ente
organizzatore che abbia incluso espositori” che non rispettino i settori merceologici
individuati, “una sanzione amministrativa da 500 a mille euro”. In casi gravi è prevista
anche la revoca dell’autorizzazione concessa. Da domenica prossima - conclude
l’assessore - riprendono così queste iniziative, attese anche da ristoratori e
commercianti locali, che hanno dimostrato di contribuire ad attrarre visitatori ad
Anguillara nel periodo primaverile”.


Anguillara 15 febbraio 2005

comunicato n. 0296

Ufficio Stampa - Dottoressa Graziarosa Villani uff.stampa@comune.anguillara-
sabazia.roma.it
Cell. 360/805841 - 348/6916159 Tel. 06/99600023 - Fax 06/99607086
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl