Anguillara cresce attesa per carnevale dei Fuorilegge

divertente che mai la VII edizione del Carnevale 2006 ad Anguillara promosso dal gruppo

23/feb/2006 08.36.54 Comune di Anguillara Sabazia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
Anguillara: cresce l’attesa per il carnevale dei Fuorilegge

Tornano a sfilare il 25 e 26 febbraio i carri allegorici. Primo corteo in notturna sabato
sera. Torna la Grande Festa in maschera ad ingresso libero all’autoparco comunale

Nove grandi carri allegorici, 300 tra ragazzi e ragazze impegnati. Si annuncia più
divertente che mai la VII edizione del Carnevale 2006 ad Anguillara promosso dal gruppo
de I Fuorilegge in stretta collaborazione con il Comune di Anguillara - Ufficio politiche
giovanili. La manifestazione che ogni anno richiama migliaia di persone va sempre in
crescendo. Il grande corte in notturna partirà sabato alle 20.30. I carri sfileranno per
circa quattro chilometri percorrendo la via Anguillarese dalla stazione a piazza del Molo
dove si raduneranno tutte le creazioni allegoriche, comprese quelle realizzate di
bambini. Al termine della sfilata sabato sera Grande Festa in Maschera all’Autoparco
comunale in via Pratoviale. Il grande capannone si trasformerà in una pista da ballo per
una serata-disco alla quale tutti sono invitati a partecipare. L’ingresso è gratuito.
Rigorosamente top secret come sempre i temi dei carri in sfilata.
Domenica 26 febbraio i carri torneranno a sfilare in piazza del Molo. In programma anche
alcune manifestazioni carnevalesche parallele. Venerdì 24 alle 17 presso il centro
anziani di via Didomenico i Pionieri della Croce Rossa locale organizza il Carnevale con
la Croce Rossa per i bambini da 6 a 10 anni. (le eventuali offerte libere serviranno per
l’acquisto di una nuova ambulanza). Sabato 25 alle 18 al teatro della Scuola Media San
Francesco di Anguillara il gruppo adolescenti dell’associazione teatrale L’Acquario, per
l’adattamento e la regia di Emanuela Gentile, porta in scena “Personaggi di Shakespeare
nostri contemporanei” - Tre atti unici tratti da “Le streghe di Macbeth”, “Romeo e
Giulietta”, “Il sogno e la realtá”.
“La grande voglia di divertimento spensierato è una delle caratteristiche del carnevale
anguillarino - dice Riccardo Papi, consigliere delegato allo Spettacolo, Sport e
Politiche giovanili. La manifestazione ha il pregio di vedere coinvolti in prima persona
centinaia di ragazzi e ragazzi di Anguillara che ogni anno si dedicano per settimane
spesso la sera dopo lo studio e lavoro alla preparazione dei carri nei tanti capannoni
sparsi sul territorio”. Nato un po’ come atto di sfida il carnevale anguillarino è ormai
divenuto un appuntamento consolidato, un evento di straordinaria allegria che riesce a
coinvolgere un intero paese.

Anguillara 23 febbraio 2006
comunicato n. 0302
Ufficio Stampa - Dottoressa Graziarosa Villani uff.stampa@comune.anguillara-
sabazia.roma.it
Cell. 360/805841 - 348/6916159 Tel. 06/99600023 - Fax 06/9960708
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl