Nasce il Nuovo Centro Espositivo del Neolitico

Nasce il Nuovo Centro Espositivo del NeoliticoCOMUNICATO STAMPANasce il Nuovo Centro Espositivo del NeoliticoContinua lâ__opera di valorizzazione degli eccezionali reperti rinvenuti nel villaggio sommerso risalente ad 8000 anni fa.

02/ott/2006 18.10.00 Comune di Anguillara Sabazia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
Nasce il Nuovo Centro Espositivo del Neolitico

Continua l’opera di valorizzazione degli eccezionali reperti rinvenuti nel villaggio
sommerso risalente ad 8000 anni fa. Alla cerimonia di apertura anche la Soprintendente al
Museo Nazionale Preistorico ed Etnografico Luigi Pigorini, Maria Antonietta Fugazzola
Delpino e il presidente della commissione Cultura regionale Antonio Zanon

Nuovi reperti, nuovi pannelli illustrativi, una saletta per le videoproiezioni, la
presentazione ufficiale del cartoon didattico ''Il Villaggio nascosto nel lago'', un
servizio permanente di apertura al pubblico affidato all’associazione
culturale “Neolitich, Percorrendo la Storia”, tutte novità che si aggiungono alla
possibilità di ammirare la piroga neolitica rinvenuta nel villaggio sommerso della
Marmotta sotto il promontorio di Anguillara risalente a 8mila anni fa.
Apre ufficialmente da questo mese il Nuovo Centro Esposito del Neolitico ad Anguillara
negli spazi dell’ex consorzio agrario. Una cerimonia ufficiale il 30 settembre scorso
ne
ha segnato l’apertura ufficiale segnando un’ulteriore passo nell’opera di
valorizzazione
dei reperti di età neolitica derivanti dall’eccezionale scoperta del villaggio
neolitico
sommerso della Marmotta.
All’incontro hanno preso parte tra gli altri il presidente della commissione cultura
regionale Antonio Zanon e la Soprintendente al Museo Nazionale Preistorico ed Etnografico
Luigi Pigorini, Maria Antonietta Fugazzola Delpino.
“Il Nuovo Centro Espositivo del Neolitico, frutto straordinario della collaborazione
tra
istituzioni – ha detto il sindaco Emiliano Minnucci – diventa oggi una porta
privilegiata di accesso al territorio per i turisti grazie alla vicinanza con la stazione
ferroviaria. Va inoltre a costituire – ha aggiunto – un punto di attrazione
importante
lungo l’asse di tanti nuovi servizi che, sviluppandosi a ridosso della ferrovia, danno
vita ad una nuova centralità dal punto di vista urbanistico per Anguillara”.
“Ho constatato con piacere – ha detto il presidente della commissione Cultura
regionale
Zanon – che i finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Lazio sono stati
impiegati
bene”. Zanon ha inoltre espresso tutto il suo impegno “affinché non manchi in futuro
l’aiuto da parte della Regione Lazio”. La Soprintendente Fugazzola Delpino, grazie
alla
quale è stato possibile realizzare il Centro Espositivo del Neolitico, ha sottolineato
che l’obiettivo maggiore è quello di realizzare la ricostruzione del villaggio
neolitico
creando un parco pubblico che, rispetto a quelli europei esistenti, sarebbe di maggiore
spessore data la quantità e la qualità delle scoperte effettuate diventando un vero e
proprio “volano” per l’intera provincia di Roma. Ha tuttavia sottolineato con
rammarico
che la riduzione dei finanziamenti hanno permesso quest’estate solo di effettuare una
breve campagna di scavi subacquei sul sito della Marmotta.
L’assessore al Turismo Carmelo Capone, nel ricordare come il Nuovo Centro Espositivo
del
Neolitico è inserito nel Cerite-Tolfetano-Sabatino che comprende sette Comuni, ha
ribadito come il prossimo passo sia “la ricostruzione del villaggio”. “Un sogno nel
cassetto – ha aggiunto – che una volta avverato renderà Anguillara un centro di
attrazione turistico-culturale con pochi eguali al mondo”.

Il Nuovo Centro Espositivo del Neolitico è aperto al pubblico il martedì, il giovedì,
il
sabato e la domenica dalle 10 alle 13. Fuori orario solo su prenotazione, gruppi minimo
di 15 persone.
Biglietteria: ingresso 1 euro; anziani-bambini e scolaresche 0,50 euro.
Per informazioni Ufficio Turistico comunale 06/9968415 – uff.turismo@comune.anguillara-
sabazia.roma.it

Anguillara 2 ottobre 2006
comunicato n. 0399 In allegato foto
Ufficio Stampa – Dottoressa Graziarosa Villani uff.stampa@comune.anguillara-
sabazia.roma.it
Cell. 360/805841 – 348/6916159 Tel. 06/99600023 – Fax 06/99607086
www.anguillarainforma.it www.comune.anguillara-sabazia.roma.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl