Accendi il Sole Comune attiva sportello informazioni su Conto Energia

In questo depliant sono trattati solo gli impianti che più interessano il nostro territorio e cioà quelli da 1 a 20 kW. 1 â_" Si inoltra al gestore di rete (nel caso di Anguillara, allâ__Enel) il progetto preliminare e la richiesta di connessione alla rete (la corrente prodotta non viene accumulata, ma ceduta al gestore della rete e ripresa quando serve).

06/giu/2007 11.00.00 Comune di Anguillara Sabazia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
Accendi il Sole: il Comune attiva uno sportello informazioni sul Conto Energia

Istalla i pannelli fotovoltaici e diventa produttore della tua energia elettrica!

Si chiama “Accendi il Sole” il servizio attivato dal Comune di Anguillara per dare
informazioni sulle installazioni di pannelli fotovoltaici e produzione di energia
elettrica. Si tratta in pratica di uno sportello attivo tutti i lunedì dalle 10 alle 12
presso l’Ufficio comunale Ambiente e Sviluppo Sostenibili in via Didomenico 12/b. Il
servizio, operante già da qualche settimana, è curato dall’architetto Roberto Rondini
(339/5880050). Si potranno ottenere tutte i dettagli del cosiddetto “conto energia”, le
modalità per diventare produttori dell’energia da autoconsumare e dei finanziamenti
bancari concessi anche da alcuni istituti di credito operanti ad Anguillara.

COSA E’ IL CONTO ENERGIA?
E’ una forma di finanziamento, a fondo perduto, e di investimento, che dura 20 anni. E’
un finanziamento, solo che non viene rimborsata una parte della somma spesa a
presentazione fattura, ma viene rimborsata l’intera somma man mano che consumiamo
l’energia elettrica che produciamo; questa prima fase dura circa 10 anni. E’ un
investimento perché, passati i 10 anni, tutto quello che produciamo e consumiamo, nei
restanti 10 anni, ci viene ben pagato, secondo le tariffe incentivanti riportate nelle
tabelle che vedremo dopo

COME FUNZIONA IL CONTO ENERGIA?
In questo depliant sono trattati solo gli impianti che più interessano il nostro
territorio e cioè quelli da 1 a 20 kW.
1 – Si inoltra al gestore di rete (nel caso di Anguillara, all’Enel) il progetto
preliminare e la richiesta di connessione alla rete (la corrente prodotta non viene
accumulata, ma ceduta al gestore della rete e ripresa quando serve). Si dichiara inoltre
se ci si vuole avvalere o meno del servizio di scambio sul posto (conveniente sopratutto
nel caso di impianti domestici. Infatti è più comodo produrre meno corrente di quella
necessaria e comprare la restante, piuttosto che produrne di più e rivendere quella in
eccedenza).
2 – Si realizza l’impianto.
3 – Si invia al GSE, che risponderà entro 60 giorni, la documentazione di entrata in
esercizio e la richiesta di concessione della tariffa incentivante. A questo punto sei
diventato produttore della tua energia elettrica!!!

LE TARIFFE INCENTIVANTI
.Potenza impianto Impianti non integrati Impianti parzialmente integrati Impianti
integrati
Da 1 a 3 kW 0,40 €/kWh 0,44 €/kWh 0,49 €/kWh
Da 3 a 20 kW 0,38 €/kWh 0,42 €/kWh 0,46 €/kWh
Gli impianti non integrati sono essenzialmente quelli posti a terra.
Gli impianti parzialmente integrati sono essenzialmente quelli appoggiati su tetti o
facciate senza sostituire i materiali su cui sono poggiati. Gli impianti integrati sono
essenzialmente quelli che sostituiscono i materiali di rivestimento di tetti o facciate.
A quanto sopra bisogna aggiungere (per gli impianti domestici) il risparmio di circa 0,18
€/kWh dovuto all’autoconsumo dell’energia prodotta. Le tariffe incentivanti rimarranno in
vigore sino al 31 dicembre 2008, dopo di che diminuiranno del 2% ogni anno, restando
comunque fisse per 20 anni.

LE MAGGIORAZIONI DEL 5% PREVISTE.
Impianti integrati di aziende agricole.
Impianti integrati che sostituiscono coperture in eternit.
Impianti superiori a 3 kW che consumano almeno il 70% della propria produzione

Il FINANZIAMENTO BANCARIO
Esistono degli appositi finanziamenti, rivolti al “Conto Energia”, previsti da alcune
banche presenti ad Anguillara

Anguillara 6 giugno 2007 comunicato n. 0511 Ufficio Stampa – Dottoressa Graziarosa
Villani uff.stampa@comune.anguillara-sabazia.roma.it Cell. 360/805841 – 348/6916159 Tel.
06/99600023 – Fax 06/99607086 www.anguillarainforma.it www.comune.anguillara-
sabazia.roma.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl