Su polemiche Scuola Orchestra Lettera aperta del sindaco

24/set/2007 15.49.00 Comune di Anguillara Sabazia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
Lavori ai Giardini del Torrione: lettera del sindaco Minnucci
dopo le polemiche della Scuola Orchestra per l’accesso alla propria sede

A seguito dell’avvio dei lavori di riqualificazione ai Giardini del Torrione volti, tra
le altre cose al ripristino dei luoghi, per disposizione della Soprintendenza competente
che, dopo un esposto di Italia Nostra, aveva giudicato inidonea una pavimentazione in
blocchetti di tufo realizzata dalla precedente amministrazione nella parte alta dei
Giardini racchiusi nella cinta muraria di epoca rinascimentale di Anguillara, sono sorte
alcune polemiche. In particolare l’Associazione Scuola Orchestra che dispone dell’intero
terzo piano del Torrione Orsini concesso in comodato d’uso dal Comune di Anguillara,
lamenta la possibilità di non poter accedere, a causa del cantiere, alla propria sede.
Sulla questione vi sono stati incontri con il sindaco volti a trovare soluzioni
alternative per l’accesso alla sede della Scuola Orchestra ed anche al Museo Storico
della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare “Augusto Montori” gestito
dall’Associazione Culturale Sabate allestito, in locali ugualmente messi a disposizione
dal Comune di Anguillara Sabazia, al secondo piano dello stesso Torrione Orsini. Tuttavia
da parte di esponenti della Scuola Orchestra non sono venute meno critiche e lamentele.
Tanto che il sindaco Emiliano Minnucci ha ritenuto opportuno scrivere al riguardo una
lettera aperta che si riporta di seguito integralmente.

Apprendo con dispiacere della evidente ed irresponsabile campagna di strumentalizzazione
politica a cui si stanno prestando alcuni dirigenti della Associazione Scuola Orchestra.
La necessità di mettere in sicurezza il cantiere che interessa i Giardini del Torrione è
frutto di decisioni che non attengono alla parte politica, bensì ai tecnici, chiamati a
tutelare l’incolumità dei lavoratori e di qualsiasi cittadino che si trovi a passare nei
paraggi del cantiere stesso.
Nei giorni scorsi, vi sono stati molteplici incontri con i responsabili della Scuola
Orchestra.
Sono state passate al vaglio diverse soluzioni praticabili, tali da garantire, comunque,
l’accesso ai locali. Alla fine, si è deciso di realizzare (ben prima del 4 ottobre!!) una
scala esterna in grado di collegare il parcheggio sottostante con i locali del Museo
Storico della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare “Augusto Montori”, a loro volta
comunicanti con gli ambienti sovrastanti.
Inoltre, l’Amministrazione metteva a disposizione locali comunali facilmente accessibili
per poter ovviare al problema delle iscrizioni.
L’esito positivo dell’incontro, conclusosi con tanto di stretta di mano e sorriso
d’ordinanza, ci rendeva fiduciosi sulla soluzione definitiva della controversia.
In realtà, le polemiche, invece di placarsi, sono divampate coinvolgendo utenti e
genitori. Perché??
Forse c’entra qualcosa il fatto che, all’ultimo incontro sopra citato, l’Associazione
fosse rappresentata dall’ex sindaco Pizzigallo e da un ex candidata nelle liste della
destra, nonché autorevole dirigente della Scuola Orchestra?
I lavori si sono resi necessari inoltre per riparare lo scandalo della pavimentazione in
blocchetti di tufo che ha degradato l’area per esplicita responsabilità della precedente
amministrazione.
Eppure, di fronte a questo scandalo non ricordo prese di posizione del gruppo dirigente
della Scuola Orchestra. Come mai solo ora questa intransigenza?
Diceva un vecchio politico della prima Repubblica: “A pensar male si fa peccato, ma
spesso ci si indovina….”.
Comunque, l’Amministrazione intende garantire l’accesso dei locali fin dal 4 ottobre, in
una prima fase (40-50 gg.) con l’utilizzo della scala esterna di cui sopra, poi, con la
riapertura, ancorché sorvegliata, del percorso ordinario.
Tutto il resto è propaganda becera!
Saluti

Il Sindaco
Dott. Emiliano
Minnucci


Anguillara 24 settembre 2007

Ufficio Stampa – Dottoressa Graziarosa Villani
uff.stampa@comune.anguillara-sabazia.roma.it
Cell. 360/805841 – 348/6916159 Tel. 06/99600023 – Fax 06/99607086
comunicato n. 0542
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl