03/dic/2007 12.10.00 Comune di Anguillara Sabazia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
Sì ad un gruppo di lavoro sulla sicurezza: decisione unanime del Consiglio comunale

Ampia discussione nella massima assise comunale

All’unanimità nel corso dell’ultima seduta del 26 novembre scorso il Consiglio comunale
ha approvato, dopo un lungo dibattito di circa tre ore, un ordine del giorno in tema di
sicurezza del territorio. In particolare ha impegnato il sindaco e la giunta comunale ad
istituire un gruppo di lavoro misto volto ad adottare un piano in tema di sicurezza con
riferimento alle competenze dell’Arma dei Carabinieri. Inoltre si è disposto l’impegno
per sindaco e giunta a farsi promotori, attraverso un coordinamento permanente con i
sindaci del territorio e il presidente della Provincia di Roma di iniziative volte allo
sgravio degli impegni ad oggi assolti prevalentemente dai carabinieri con particolare
riferimento alle attività dirette e connesse alla prevenzione e rilevazione degli
incidenti stradali mettendo a disposizione uomini e mezzi anche in ottemperanza alla
circolare del ministero degli Interni.
Alla discussione, sollecitata dalla presentazione di una mozione sull’argomento
presentata dal presidente dell’assise comunale Sergio Manciuria che faceva riferimento ad
un recente episodio criminoso avvenuto ad Anguillara, hanno preso parte molti consiglieri
comunali. Presente inoltre in rappresentanza dell’Arma il tenente Capobianco della
Compagnia di Bracciano. In apertura il sindaco, tra le altre cose, ha osservato come la
realizzazione della nuova caserma dei carabinieri, già operativa e in attesa di una
inaugurazione ufficiale, potrà consentire a dare corso alla richiesta di un aumento del
numero delle forze dell’ordine in modo da adeguarle all’incremento demografico.
“Serve inoltre – ha detto il sindaco – una legge ad hoc sulle città metropolitane e i
loro hinterland”.
Il consigliere Leonardo Catarci ha sollecitato un incremento della prevenzione, il
consigliere Antonio Pizzigallo, tra le altre cose, ha parlato di videosorveglianza e di
un progetto al riguardo che era già stato messo a punto.
Nel corso della seduta il Consiglio comunale ha inoltre osservato un minuto di silenzio
quale tributo a Daniele Paladini maresciallo capo del secondo reggimento Pontieri di
Piacenza, morto a seguito di un attentato avvenuto il giorno precedente in Afghanistan
poco prima della prevista inaugurazione di un ponte costruito dal genio dell'esercito
italiano a Paghman.



Anguillara 3 Dicembre 2007

comunicato n. 0580

Ufficio Stampa – Dottoressa Graziarosa Villani uff.stampa@comune.anguillara-
sabazia.roma.it
Cell. 360/805841 – 348/6916159 Tel. 06/99600023 – Fax 06/99607086
www.anguillarainforma.it www.comune.anguillara-sabazia.roma.it




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl